Castagnole di riso





Presentazione

Le castagnole di riso sono un dolce di Carnevale assai morbido e gustoso che si prepara in men che non si dica. Con questa ricetta-variante saranno ancora più morbide e se volete potrete sostituire la buccia di limone con quella di arancia. Se siete una famiglia numerosa meglio raddoppiare gli ingredienti: l’effetto uno tira l’altro è più che garantito!


15 min
4 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
25 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 200 ml di acqua
  • La buccia grattugiata di un limone
  • 200 ml di latte
  • Un uovo
  • 80 gr di riso
  • 80 gr di farina
  • Un pizzico di sale
  • 80 gr di zucchero
  • Un cucchiaino di lievito
Procedimento

1

In una casseruola mettete il riso insieme al latte, all’acqua e a un pizzico di sale e fate bollire a fuoco lento per una quindicina di minuti circa, in modo da ottenere un composto denso che trasferirete in una ciotola in attesa che si raffreddi.

2

Quando il riso si sarà freddato incorporatevi l’uovo, la buccia grattugiata di un limone, la farina, lo zucchero e il lievito e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

Adesso formate delle palline con le mani più o meno della grandezza di una noce e adagiate su un piano da lavoro.

4

A questo punto mettete olio di arachidi in abbondanza in una padella, fate scaldare per bene, prendete le palline e iniziate a cuocere le castagnole.

5

Quando saranno ben dorate su ambo i lati togliete le vostre castagnole di riso dal fuoco e adagiatele su un foglio di carta per alimenti in modo da eliminare l’olio in eccesso.

6

Al termine della cottura lasciate raffreddare le vostre castagnole di riso e spolverizzatele con lo zucchero a velo prima di portarla in tavola. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta