Charlotte al cioccolato

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Basso
Charlotte al cioccolato
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Separate i tuorli dagli albumi e mettete questi ultimi nella ciotola della planetaria, azionate a iniziate a montare, poco per volta aggiungete lo zucchero e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso e lucente. Addizionate i tuorli uno alla volta, continuate a montare e infine unite la farina setacciata, amalgamando per bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una spatola.

2

Mettete l’impasto in una sacca da pasticcere. Rivestite una leccarda con carta da forno, mettete sopra un cerchio di acciaio del diametro di 18-20 cm, versate all’interno l’impasto formando un disco che farà da base alla vostra charlotte, aggiungete una spolverata di zucchero a velo e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.

3

Con l’impasto rimasto formate dei savoiardi di 5-6 cm di lunghezza su un’altra leccarda rivestita di carta da forno. Ricopriteli con zucchero a velo e fate cuocere anche questi inforno preriscaldato a 180°C per 10 minuti. Terminata la cottura sfornate la base e i savoiardi e fate raffreddare.

4

Adesso preparate la mousse: spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in un pentolino, fate bollire l’acqua e aggiungetevi il cioccolato e mescolate. Poi versate il composto di cioccolato in una ciotola e mettete in una ciotola più grande contenente del ghiaccio. Montate con le fruste elettriche per 10 minuti, fino a quando non sarà freddo e montato. Trasferite la mousse in una sacca da pasticcere e versate sulla base all’interno dell’anello di acciaio, livellate la superficie e fate riposare in frigo per un’ora.

5

Terminata l’attesa togliete l’anello staccando i bordi con un coltellino, piazzate i savoiardi in verticale uno accanto all’altro lungo il perimetro della mousse. Montate la panna con le fruste, mettetela nella sacca da pasticcere con bocchetta stellata e fate un cerchio di panna sul bordo della charlotte. Infine un ciuffo al centro di panna e chiudete la vostra charlotte al cioccolato con un nastrino. Potete conservare la torta in frigo per un massimo di due giorni.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 10)
    • 50 gr di farina
    • 2 uova
    • 50 gr zucchero
    • 10 gr di zucchero per spolverare

    Per la mousse:

    • 280 ml di acqua
    • 360 gr di cioccolato fondente

    Per decorare:

    • 2 sfoglie di cioccolato fondete al 70%
    • 100 ml di panna fresca

Fai il login e salva tra i preferiti questo post