Chips di mela, super croccanti, salutari e pronte in pochi minuti

Le Chips di mela sono una golosità leggera e sfiziosa. Ecco come cucinarle seguendo pochi e semplici step.

Chips di mela: la ricetta veloce e golosa
Chips di mela (screenshot da Pinterest @cucchiaioit)

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Questo detto popolare, tramandato di generazione in generazione, pone l’accento sui benefici apportati dalle mele sulla salute.

Frutto protagonista di molti mesi dell’anno, ha innumerevoli proprietà tra cui aiutare l’apparato digerente ed essere anti-age. Molto saziante, può essere utilizzata in innumerevoli ricette.

Per uno spuntino leggero e goloso, sia a metà mattina, sia a metà pomeriggio, impiegarle per dare vita a chips uniche è una svolta sfiziosa e dal basso contenuto calorico.

Spesso questa proposta si trova tra gli scaffali del supermercato, ma si può evitare di acquistare un prodotto industriale,  realizzandolo in modo salutare comodamente da casa.

Chips di mela: una ricetta veloce e golosa

Uno spezza fame sano, dal basso contenuto calorico e goloso? Le chips di mela sono lo spuntino perfetto per deliziare il palato con una preparazione irresistibile, ma golosa. Ecco come prepararle seguendo la ricetta di Mypersonaltrainer.

Biscotti di mele ricetta veloce
Mele fresche (Foto di mythja AdobeStock

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Biscotti cuor di mela, la ricetta per farli a casa: buoni come l’originale

INGREDIENTI

  • 200 g mele
  • q.b cannella o cacao

PROCEDIMENTO (circa 10 min)

Per preparare le chips di mela si parte lavandole con cura, per poi eliminare piccolo e torsolo, con lo strumento del levatorsolo.

Una volta che si ha forato la mela si taglia a fettine molto sottili, mantenendo il foro centrale.

Le fettine vanno poste su un piatto da microonde, senza che si sovrappongano, tenendole distanziate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Ricetta torta mele e pane secco, una dolce unico e delizioso

cesta di mele
Cesta di mele rosse e gialle (Foto di Rebekka D da Pixabay)

Si passa a cuocere nel microonde a una potenza pari a 800-850 W. Girandole ogni tanto, si abbassa infine la potenza a 450 e si lasciano ancora un minuto.

Ultimo step di cottura 5 minuti finali a 300 W, in modo da renderle solide e disidratate. Le chips vanno poi spolverate a piacere con cannella o con cacao in polvere. Per quanto riguarda la conservazione vanno poste in frigo per 4 o 5 giorni.