Cialda barese, l’insalata fresca e gustosa che in estate è l’ideale

Saporita, nutriente e super gustosa, la cialda barese è un particolare tipo di insalata che si prepara in Puglia. Si realizza in poco tempo, è saziante e rappresenta un buon piatto unico se in porzione abbondante o in alternativa un ricco contorno.

cialda barese ricetta
Cialda barese (Pinterest@cucinageek)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Attenzione a queste marche di tonno in scatola, sono le peggiori: arriva la classifica definitiva
  2. Mandorla, barbabietola e un pizzico di sale: super centrifugato anti caldo a colazione
  3. Biancomangiare vegano alle mandorle, il dolce siciliano che piace a tutti

La cialda barese è una specialità pugliese, della zona di Bari, appunto, che ha origini nel mondo contadino di un tempo. È un’insalata che si realizza con pochi ingredienti, semplici, poveri ma mixati in un connubio che la rende un piatto gustosissimo e nutriente.

Fatta con prodotti sani e genuini, si prepara molto facilmente e costituisce un piatto unico, anche per la sua capacità saziante, ma se si vuole, in porzioni piccole si può servire come ricco contorno magari da affiancare a secondi piatti leggeri di pesce.

Si tratta di un piatto che è perfetto da mangiare in questa stagione estiva, non solo perché è un’insalata fredda, ma anche per la tipologia di ingredienti che la compongono, freschi, dal sapore tipicamente mediterraneo.

L’ingrediente base sono senza dubbio le patate, a cui vanno ad affiancarsi pomodori, cipolle e cetrioli insieme ad una buona quantità di tonno.

Certamente fresca e soprattutto leggera, nutre con gusto e non appesantisce ma riempie, sazia ed è davvero molto facile da preparare, vediamo esattamente nel dettaglio come.

Ingredienti e preparazione della cialda barese

Come di tante pietanze della tradizione popolare anche per la cialda barese ci sono diverse varianti. Per renderla più ricca spesso di aggiungono anche olive o fagiolini, e come condimento si può trovare l’aceto di mele in aggiunta a sale, olio ed origano.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cialda barese ricetta
Lessare le patate (Foto di congerdesign da Pixabay)

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 500 g di patate
  • 10 pomodori Pachino Igp
  • 1 cipolla rossa
  • 3 cetrioli
  • 160 g di tonno in scatola
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Origano q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa + raffreddamento)

La prima cosa da fare è lavare le patate e poi lessarle in acqua bollente fino a quando non si ammorbidiscono, il tempo varia leggermente in base alla dimensione delle patate.

Quando infilzandole con una forchetta risulteranno morbide, si possono scolare, lasciar intiepidire qualche minuti, poi sbucciarle e tagliarle a tocchetti.

Lavare anche i pomodori e tagliarli a metà. Affettare sottilmente la cipolla a fette. Poi tagliare i cetrioli a rondelle. 

Unire questi ingredienti in un’insalatiera ed aggiungere il tonno sgocciolato dall’olio della scatoletta. Infine non rimane che condire con un pò di sale, un buon giro d‘olio e una generosa manciata di origano. 

Mescolare per far amalgamare bene il tutto e mettere in frigorifero a raffreddare fino al momento di servire, almeno 1 ora prima in modo che l’insalata sia ben fredda e che gli ingredienti si siano insaporiti tra loro.

cialda barese ricetta
Tonno in scatola (Instagram@nutrizionista_bea)

È possibile conservarla sempre in frigorifero fino a 2 giorni. Si può gustare subito e mangiare in casa, ma è anche un’ottima scelta da portare fuori, che sia al lavoro o in un momento di vacanza.

Gestione cookie