Cipolla stufata, come fare il contorno perfetto per insaporire ogni secondo

Le cipolle stufate sono il contorno perfetto per un buon secondo di carne, può essere perfetto anche per farcire gli hamburger 

Cipolla
Cipolla (foto di stevebp da Pixabay)

Le cipolle stufate sono un contorno molto interessante per accompagnare un secondo di carne. Danno un sapore unico ai vostri piatti. Le cipolle si cuociono in padella facendole stufare bene in modo che diventino dolci e morbide. Possono essere utilizzate anche per farcire gli hamburger.

La ricetta è molto semplice e facile da preparare. Una volta buttate in padella non devono essere mescolate di continuo o controllate. Sono ottime anche sui crostini di pane o all’interno di zuppe calde.

Ingredienti e preparazione cipolle stufate

Scopriamo come preparare le cipolle stufate, per ottenere un contorno davvero delizioso.

Cipolla
Cipola foto pixabay

INGREDIENTI (4 persone)

  • 20 ml Olio extravergine d’oliva
  • 800 gr Cipolle bianche e dorate
  • 200 ml Acqua
  • 2 Foglie alloro
  • Pepe nero macinato

PREPARAZIONE (1 ora 15 minuti)

Prendere un tagliare e cominciare a tagliarci sopra le cipolle a fettine sottili con un coltello affilato. Prendere una casseruola capiente e metterla sul fuoco e quando è ben calda, versare l’olio, le cipolle, il pepe, il sale e le foglie d’alloro.

Far stufare a fuoco alto e mischiare fino a che il calore non si distribuisce su tutte le cipolle. Far cuocere per 6-8 minuti e poi aggiungere l’acqua, far arrivare a bollore con un coperchio e poi abbassare il fuoco.

Aggiungere l’acqua gradualmente perché la quantità dipende dalle dimensioni della padella e dall’intensità della fiamma. Terminare la cottura quando le cipolle diventano scure.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Orata con salsa alla carbonara, la ricetta di mare e terra da leccarsi i baffi

Se cuocete le cipolle socchiuse con un coperchio potete lasciarle sul fuoco senza paura. Se non mettete il coperchio però sarà necessario andare di tanto in tanto a mescolare.

Lasciar cuocere per 1 ora a fuoco basso le cipolle, devono appassire e diventare di colore ocra. A questo punto saranno pronte per essere servite come meglio si crede, che sia come un contorno di un secondo oppure come farcia per hamburger o altri piatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Ragù di polpo e polenta, chef Federico Fusca sa come stupire

Cipolle
Cipolle in padella (Foto di vpardi AdobeStock)

Le cipolle fatte così sono ottime anche per condire le torte salate oppure anche la pizza. In ogni modo sono davvero buonissime.

Un altro modo di cucinare le cipolle come contorno perfetto per la carne è facendole caramellate, si preparano in padella con acqua, zucchero di canne, aceto balsamico e sale. Hanno un sapore più dolce ma molto buono.