Colazione del mattino: tre segreti per dimagrire

Colazione del mattino: tre segreti per dimagrire

di Ivana Tramontano

Chi vuole perdere peso può apportare semplici modifiche alla loro dieta. In particolar modo prendere alcuni accorgimenti durante la prima colazione potrebbe far dimagrire fino a 4 kg in un mese.

Quasi tutti dicono che la colazione è il pasto più importante della giornata perché rompe il digiuno dopo ore di sonno. Cambiando certe abitudini mattutine comuni, la dieta potrebbe vedere risultati impressionanti. Quali sono?

Per prima cosa bisogna ridurre drasticamente il consumo di zucchero. L’eccesso di zucchero può portare ad un aumento di peso ed è anche un fattore che contribuisce alle condizioni di salute croniche, tra cui obesità, malattie cardiache e diabete.

Secondo uno studio se due persone prendono due cucchiai di zucchero in due tazze di tè, potrebbero perdere fino a 10 chili entro sei mesi se tagliano completamente lo zucchero!

Bevi acqua prima di fare colazione

Invece di mettersi subito a tavola al mattino, si dovrebbero bere due bicchieri d’acqua. Molti studi dimostrano che bere più acqua può portare a perdita di peso, in quanto riduce l’appetito nei soggetti di mezza età e anziani. Bere 400 cl di acqua prima di fare colazione, consentirebbe di dimagrire circa 1,5 kg in tre mesi.

Tagliare la crema

Niente creme né cioccolato. Sembra scontato, ma spesso lo si dimentica.

Un pompelmo

A molte persone piace accompagnare il pasto del mattino con un po’ di frutta. Se è importante e contribuisce ad una dieta equilibrata, alcuni frutti contengono più calorie di altri. Una banana contiene mediamente 105 calorie, mentre un pompelmo ha solo 42 calorie. Mangiare pompelmo può aiutare ad accelerare la perdita di peso oltre a fare il pieno di vitamina C e antiossidanti, Uno studio di 12 settimane su 91 individui obesi ha dimostrato che mangiare mezzo pompelmo fresco prima dei pasti ha portato alla perdita di 1,6 kg.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post