Come fare in casa il sapone all’olio di cocco

Come fare in casa il sapone all’olio di cocco
LA PREPARAZIONE

Il sapone all’olio di cocco può essere realizzato in casa e in modo naturale, a patto di usare le dovute precauzioni. Infatti il sapone può essere realizzato solo con la soda, o idrossido di sodio, una soluzione molto reattiva che va maneggiato indossando occhialini da piscina, guanti di gomma (non in lattice) e un foulard per riparare naso e bocca dai vapori. Quando reagirà con i grassi la soda tenderà a scomparire.

soap, towel, flower, on green leaves for health spa material

In una pentola di acciaio inox mettete 250 g di olio di cocco. In una ciotola mettete 350 g di olio di oliva, in un’altra ciotola versate 225 g di caffè liquido. In un’altra ciotola adagiate 90 g di soda. In un’altra ciotola mettete 1/3 di tazza di crusca e un cucchiaino di caffè in polvere.

Indossate gli indumenti protettivi e posizionatevi in una zona ventilata. Aggiungete la soda nel caffè liquido fino a quando non sarà sciolta (non fate mai il contrario, cioè aggiungere un liquido alla soda). Mettete da parte questo composto e potete togliere mascherina e il foulard, ma lasciate i guanti alle mani.

Mettete sul fuoco la pentola con l’olio di cocco e accendete a fiamma bassa, fino a quando non ci saranno più grumi, poi addizionate l’olio di oliva. Con un termometro in acciaio inox misurate la temperatura e fate in modo che non siano entrambe alla stessa temperatura tra 40 e 50°C.

A questo punto versate la miscela negli oli ed emulsionate con un frullatore fino a quando non avrà una consistenza densa e gelatinosa. Quando il sapone si sarà addensato aggiungete e amalgamate i fondi di caffè e crusca di avena con un cucchiaio in acciaio inossidabile.

Versate il composto nello stampo per sapone, coprite con carta da forno e avvolgete in un asciugamano o un panno. Dopo 48 ore riprendete il sapone e toglietelo dallo stampo, lasciate riposare per altre 24 ore e infine tagliate a saponette con un buon coltello affilato.

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post