Come spremere un limone fino all’ultima goccia

Come spremere un limone fino all’ultima goccia

Il succo di limone si può aggiungere a tanti piatti, si sposa alla grande con i piatti a base di pesce ma anche in una tazza di tè o sulla carne o una macedonia di frutta. Ma i limoni possono rivelarsi anche un incubo per molte casalinghe, soprattutto se occorre molto succo ma i limoni risultano poco succosi e spremerli fino all’ultima goccia risulta quasi sempre impossibile. Ma forse non tutti sanno che c’è un trucco per ottenere il massimo del succo da un limone.

Secondo l’esperto di cucina Monaz Dumasia basta mettere un limone interno nel forno a microonde per 20 secondi prima di tagliarlo e spremerlo. Ma bisogna fare attenzione prima di toccarlo onde evitare di scottarsi! Ma con questo trucco casalingo non solo sarà molto più facile da spremere, ma ne ricaveremo molto più succo. L’idea viene offerta dal portale Good Housekeeping .

Il succo di limone non è utile solo per condire piatti o bevande, ma anche per molti usi casalinghi. Ad esempio: mettere qualche goccia di limone sul coltello con cui taglierete la frutta e la verdura e anche nella ciotola dove la conserverete, eviterà la naturale ossidazione a contatto con l’aria e non la farà annerire.

Il succo di limone è anche un ottimo detergente per la casa: provate a diluirlo con un po’ d’acqua e usatelo per sgrassare una pentola incrostata: il risultato è garantito. Ma è consigliato anche per pulire e togliere gli odori dal forno tradizionale o dal forno a microonde. Prendete un contenitore adatto, riempitelo a metà di acqua, inserite del succo di limone spremuto e mettetelo in forno. Nel caso di un forno tradizionale accendete a 100° per 15 minuti, nel microonde invece avviate alla massima potenza per due minuti: in entrambi i casi l’acqua creerà vapore che scioglierà il grasso e il limone eliminerà il cattivo odore. Poi basterà passare una pezzetta per pulire e il grasso depositato sulle pareti verrà via in men che non si dica.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post