Cosa mangiare per dormire meglio, l’aiuto arriva dalla natura

Cosa mangiare per dormire meglio, l’aiuto dalla natura: i consigli per mantenere sotto controllo insonnia, agitazione e stress.

Dormire meglio aiuto dalla natura
Dormire nel letto (Foto di Oatawa AdobeStock)

Dormire bene è una delle cose più importanti della nostra vita. Quando la notte ci mettiamo nel letto, desideriamo abbandonarci ‘tra le braccia di Morfeo’ per ricaricare le batterie ed affrontare una nuova giornata con il giusto piglio.

Senza il giusto riposo, il nostro corpo reagisce male e si verificano alcune situazioni spiacevoli. C’è grande stanchezza, si presentano disturbi dell’attenzione e/o dell’umore, sale l’ansia.

In età adulta, ci sono diversi fattori che influenzano la qualità del sonno: stati emotivi come ansia e depressione si manifestano in modo particolare quando ci si mette nel letto.

Per regolare il sonno, un grande aiuto viene offerto dalla natura. La melatonina, chiamata anche ormone del sonno, riesce a regolare il ciclo circadiano e alcuni cibi ne contengono buone quantità. C’è un legame molto stretto tra alimentazione e sonno.

Dormire meglio, l’aiuto arriva dalla natura: cosa mangiare

Una sana alimentazione apporta innumerevoli benefici al nostro corpo e riesce addirittura a regolare il nostro ciclo circadiano, favorendo un sonno migliore sotto tanti punti di vista.

Dormire meglio consigli aiuto
Dormire meglio (Foto di Jes2uphoto AdobeStock)

Per dormire meglio, bisogna inserire nelle nostre diete tutti quei cibi che sono fonte di melatonina. In natura esistono diversi alimenti.

Sono una buona fonte di melatonina noci e mandorle, verdure come cipolle, asparagi, ravanelli e pomodori, cereali integrali.

Secondo gli studi, servono 0,5 g di melatonina al giorno per risolvere l’insonnia e contrastare i risvegli notturni. Secondo il parere dell’EFSA (European Food Safety Authority) il dosaggio non dovrebbe comunque superare 1mg.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rimedi naturali per cervicale, vertigini e sonnolenza: come curare questa sintomatologia diffusa

Dormire meglio consigli natura
Cuscini dormire meglio (Whyframeshot AdobeStock)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Infarto e ictus, questo cibo aumenta i rischi: gli italiani non possono farne a meno

Ci sono anche alcune cose che dovrebbero essere evitate quando si vuole dormire senza problemi. Il nostro cervello sintetizza la melatonina di notte e soprattutto quando c’è una condizione di scarsa luce.

Se la notte avete l’abitudine di utilizzare cellulari, tablet o pc nel letto, dovete sapere che questi dispositivi non sono di certo alleati del sonno.