Cozze farcite di Antonella Clerici: deliziose bontà dal sapore di mare. Ricetta facile

Antonella Clerici ha proposto in uno dei suoi format più conosciuti una ricetta da batticuore: si tratta delle cozze farcite, deliziose bontà irresistibili. 

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalata di prosciutto e melone: un classico, ma con qualcosa in più
  2. Pesto di rucola e noci, fresco e aromatico, da gustare con la pasta ma non solo
  3. Lo chef che ha commosso l’Italia: il suo addio con un messaggio vocale

Un piatto sfizioso e originale. Questo è quello che si crea cucinando le cozze farcite: si tratta di una proposta dal sapore di mare, molto adatta in queste giornate estive.

Perfetta da servire nell’ambito di una cena tra amici, permetterà di conquistare i commensali: una tira l’altra non potranno non fare il bis.

Per andare sul sicuro, nell’ambito del format della Clerici “È sempre Mezzogiorno” è stata Antonella Ricci a proporle la sua versione di cozze non solo farcite, ma anche fritte. Si tratta di una ricetta facile da realizzare e buonissima, da provare per chi ama il pesce.

Cozze farcite: la ricetta

Grazie a facili step si dà vita a cozze farcite e fritte super gustose per portare in tavola un piatto dal sapore di mare, molto scenico.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

primo piatto cozze
Piatto di cozze (Pexels da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 600 gr di mollica di pane raffermo
  • 1 kg cozze medie
  • 100 gr di pecorino
  • 1 spicchio di aglio
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 15 gr di capperi dissalati
  • basilico q.b.
  • olio evo q.b.

per la pastella

  • 200 g di fecola
  • 20 cozze sgusciate
  • 8 g di curry in polvere
  • 320 g di farina
  • 10 g di sale
  • 2 g di lievito secco
  • acqua q.b.

PROCEDIMENTO

Si parte pulendo le cozze: non  va eliminata l’acqua al loro intero ma va filtrata con un colino. Il liquido ottenuto si pone poi una ciotola dove si deve inzuppare il pane (prima tagliato a cubetti).

Step successivo è l’aggiunta delle uova sbattute, del pecorino grattugiato e dei capperi. Con il ripieno creato si farciscono le cozze per poi metterle in frigo.

Cozze
Cozze (Pexels)

Si aggiunge poi l’olio in una padella, scaldandolo per poi inserire all’interno le cozze facendole friggere: infine si aggiunge la salsa di pomodori – per cinque minuti-  e un pizzico di prezzemolo tritato. Ecco che sono pronte per essere servite: il successo è assicurato, nessuno saprà resistere.

Gestione cookie