Come si fa il crème caramel. La ricetta originale di una delizia internazionale

Il crème caramel il delizioso dessert dalle origini antichissime. Ma quel è la sua ricetta originale? Ve la mostriamo qui, raccontandovi di più su questa delizia.

crème caramel ricetta
Crème caramel (foto da pexels di max-griss)

Il crème caramel ovvero quel delizioso budino dal sapore inimitabile; in realtà si tratta di una crema più addensata con un sottile strato di caramello molto liquido in superficie. La caratteristica principale di questo dessert è che è addensato solamente con uova, quindi senza l’utilizzo di farina o amido, né con gelatine alimentari.

Le sue origini sono  molto antiche tant’è che sia i greci che i romani lo consumavano abitualmente, per questo motivo è difficile definire con precisione il luogo di origine che varia dall’Italia al Portogallo, passando per Francia e Spagna.

Secondo la preparazione, un crème caramel perfetto deve essere compatto, privo di buchi, deve avere una consistenza soda ma deve essere anche cremoso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come ottenere un crème caramel perfetto con la ricetta originale

La diffusione del crème caramel sono ormai mondiali, per esempio è molto amato in Vietnam mentre in Argentina e Paesi limitrofi prende il nome di dulce de leche.

latte
Bicchiere di latte (foto da pexels-pixabay)

INGREDIENTI

Per il budino:

  • 500 ml di latte intero
  • 4 uova medie
  • 110 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia o un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

Per il caramello:

  • 80-90 g di zucchero semolato

LEGGI ANCHE->

PROCEDIMENTO (circa

Iniziate dalla preparazione del caramello; in un pentolino mettete un cucchiaio di zucchero e, senza mescolare, aspettate che si sciolga. Solo a quel punto potete aggiungere altro zucchero e continuare in questo modo fino a completamento dell’ingrediente.

Quando il caramello avrà un bel colore ambrato togliete dal fuoco e versatelo subito sul fondo degli stampini. Fate roteare gli stampini di modo che il caramello copra anche le pareti laterali.

Fate scaldare il latte con il baccello di vaniglia, quindi iniziate a montare le uova con lo zucchero. Cominciare poi a versare il latte tiepido a filo sul composto di uova mescolando. Una volta amalgamate gli ingredienti filtrate con un colino.

caramello
Caramello (foto da pexels di angele-j)

LEGGI ANCHE->Cosa succede se bevi acqua frizzante tutti i giorni. Il parere degli esperti

Versate il composto negli stampini riempiendoli fino all’orlo, spostate questi su di una teglia e versate un po’ di acqua nella teglia e infornate a 140° per 80 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo per 2-3 ore prima di servirli. Per sformarli, vi basterà capovolgere gli stampini di modo da avere il caramello in superficie.