Crostata con crema di castagne

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Crostata con crema di castagne
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Iniziate con il preparare la pasta frolla: mettete la farina a fontana su un piano di lavoro, oppure potete utilizzare una ciotola abbastanza capiente. Aggiungete lo zucchero, le uova, un tuorlo, il vermouth, la buccia grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Addizionate il burro tagliato a tocchetti e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

2

Formate un panetto che avvolgerete nella pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

3

Adesso intaccate le castagne, mettetele in una pentola insieme all’acqua e fatele cuocere per circa 30 minuti. Al termine della cottura mettetele in una ciotola con il coperchio e lasciatele intiepidire.

4

Quando le castagne saranno tiepide sbucciate le castagne e togliete la pellicina interna e mettetele in una casseruola con 150 gr di zucchero e 400 ml latte. Fatele cuocere per 30 minuti a fuoco moderato, dopo di che passatele subito con il passaverdure e raccogliete la purea in una ciotola.

5

A questo punto unitevi il cacao amaro, le gocce di cioccolato, lo zucchero, il liquore e il latte e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

6

Stendete la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello e rivestite una tortiera imburrata e infarinata. Riempite la base con la crema alle castagne, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Dopo di che abbassate la temperatura del forno a 160° e fate cuocere per altri 20 minuti.

7

Al termine della cottura sfornate la vostra crostata con crema alle castagne e lasciatela raffreddare prima di portarla in tavola. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post