Crostata con crema pasticcera e crema al cioccolato

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Crostata con crema pasticcera e crema al cioccolato
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il preparare la pasta frolla. Su un piano da lavoro miscelate la farina e lo zucchero, il sale e il lievito. Formate uno spazio al centro e aggiungetevi il burro e l’uovo. Amalgamate l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea.

Raccogliete l’impasto e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, ricoperto con pellicola trasparente.

Adesso preparate la crema al cioccolato. Iniziate con il tritare il cioccolato fondente o bianco o al latte e trasferitelo in un contenitore.

Adesso mettete in un pentolino la panna e portatela al bollore. Quando la panna sarà ben calda versatela in una ciotola.

A questo punto incorporatevi il cioccolato tritato e il burro e mescolate il tutto fino a quando il composto non sarà diventato liscio ed omogeneo.

Versate la vostra crema al cioccolato in una ciotola di vetro e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo che la crema al cioccolato si raffreddi preparate la crema pasticcera. Iniziate con il preparare la crema pasticcera.  Mettete a riscaldare il latte in un pentolino. Mentre il latte si sta scaldando versate in una ciotola i tuorli insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con una frusta fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

A questo punto incorporatevi l’amido di mais e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Quando il latte si sarà scaldato aggiungetelo al composto di uova e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata.

Versate la vostra crema pasticcera in una terrina, coprite con della pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo che la crema pasticcera si raffreddi stendete la pasta frolla con l’aiuto di un matterello fino ad avere uno spessore di 5 millimetri, posizionatela sullo stampo precedentemente imburrato e infarinato. Togliete la pasta frolla in eccesso, versatevi all’interno con la crema pasticcera e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Al termine della cottura sfornatela e fate la raffreddare completamente.

Quando la vostra crostata sarà completamente fredda versatevi sopra la crema al cioccolato e ponete il tutto in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di portarla in tavola. Buon appetito a tutti con la crostata con crema pasticcera e crema al cioccolato!

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 8)

    Per la pasta frolla:
    200 g di farina
    Un uovo
    100 gr di burro
    U pizzico di sale
    100 gr di zucchero
    8 gr di lievito

    Per la crema al cioccolato:
    250 ml di panna
    250 gr di cioccolato fondente
    30 ml di burro

    Per la crema pasticcera:
    3 tuorli d’uovo
    250 ml di latte
    70 gr di zucchero
    Un pizzico di sale
    15 gr di amido di mais

Fai il login e salva tra i preferiti questo post