Dieta della pasta: dimagrire con i carboidrati

Dieta della pasta: dimagrire con i carboidrati

Perdere chili non significa abolire la pasta o ridurne drasticamente il consumo. Secondo il famoso nutrizionista Pietro Antonio Migliaccio anche un regime alimentare ipocalorico deve essere basato su un equilibrato rapporto di carboidrati, proteine e grassi. E carboidrati significa pasta. Secondo una dieta stilata da Migliaccio ogni giorno deve essere presente un piatto di pasta preferibilmente integrale e senza mai superare gli 80 grammi. In quindici giorni si potranno perdere fino a 3 kg senza mai patire la fame.

Di seguito un esempio di menù settimanale di dieta della pasta:

Lunedì

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Penne al pomodoro, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, un cucchiaio di formaggio grattugiato

SPUNTINO: Un frutto

CENA: Un hamburger da g 120, una porzione di zucchine grigliate condite con un cucchiaino d’olio e 40 gr di pane

Martedì

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Pasta e legumi conditi con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e un cucchiaino di formaggio grattugiato

SPUNTINO: Un frutto

CENA: Una porzione di pesce cotto al vapore, una porzione di insalata condita con un cucchiaino d’olio e 40 gr di pane

Mercoledì

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Tagliatelle ai carciofi condite con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva e 10 gr di burro

SPUNTINO: Un frutto

CENA: Una porzione di pesce cotto al vapore, una porzione di pomodori all’insalata conditi con un cucchiaino d’olio e 40 gr di pane

Giovedì

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Tagliatelle al ragù preparate con 80 gr di pasta e 40 gr di carne trita condito con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva e un cucchiaio di formaggio grattugiato

SPUNTINO: Un frutto

CENA: Due uova alla coque, una porzione di insalata condita con un cucchiaio di olio extra vergine e 40 gr di pane

Venerdì

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Spaghetti al tonno conditi con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva

SPUNTINO: Un frutto

CENA: 200 gr di orata o spigola cotta al forno, una porzione di patate lesse condite con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Sabato

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Pasta con le verdure condite con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva

SPUNTINO: Un frutto

CENA: Carne bianca cotta ai ferri, una porzione di insalata condita con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e 40 gr di pane

Domenica

COLAZIONE: Un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate e un cucchiaino di zucchero

SPUNTINO: Un frutto

PRANZO: Spaghetti alle vongole condite con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva

SPUNTINO: Un frutto

CENA: 100 gr di ricotta e una porzione di insalata condita con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post