Frittata di patate senza uova: la ricetta che in pochi conoscono

Provate la ricetta della frittata di patate senza uova: il risultato vi lascerà di stucco! Non crederete ai vostri occhi. Scopriamo come si prepara questo straordinario secondo piatto.

frittata patate senza uova
Frittata di patate senza uova (Fonte: Facebook Screenshot)

La frittata di patate senza uova è una ricetta sorprendentemente deliziosa e squisita, perfetta per chi ha problemi di intolleranza alle uova. Una preparazione semplice e veloce, ideale soprattutto per chi non ha dimestichezza in cucina e ottima quando non si ha molto tempo a disposizione. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare una perfetta frittata senza uova.

Potrebbe interessarti anche: Frittata di spaghetti alla napoletana, il gusto della tradizione in ogni boccone

Frittata di patate senza uova: il trucco della ricetta

Se siete intolleranti alle uova e non volete rinunciare al gusto di una frittata, questa ricetta fa al caso vostro! Scoprite come preparare una frittata di patate senza uova in pochissimi minuti: non ne farete più a meno!

patate
Foto di congerdesign da Pixabay

Gli ingredienti che vi occorrono per realizzare la frittata sono:

  • 600 gr patate
  • 120 gr farina di ceci
  • 1 cipolla
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • un bicchiere d’acqua

Iniziate la ricetta sbucciando le patate e tagliatele a cubi. Prendete una padella antiaderente e fate rosolare la cipolla finemente tagliata con l’olio evo. Non appena si appassisce, unite le patate e lasciatele cuocere a fuoco finché non si ammorbidiscono. A cottura ultimata, spegnete la fiamma.

Ora, mettete in una ciotola capiente la farina di ceci con l’acqua e mescolate fino ad ottenere una massa omogenea. Aggiustate di sale e pepe e incorporate le patate al composto. Mescolate per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ora, prendete una padella antiaderente e fate scaldare un filo di olio evo.

Non appena è caldo, versate il composto, livellate bene e lasciate cuocere con coperchio chiuso e a fuoco medio. Dopo una decina di minuti, girate la frittata e cuocete l’altro lato per lo stesso tempo. A questo punto, non vi resta che mettere la frittata su un piatto da portata e servire.

Buon appetito a tutti!