Galette vegan con le pesche e mandorle, sono squisite e leggerissime

Le galette vegan sono davvero squisite e si preparano in modo semplice e veloce. Sono perfette per l’estate 

Galette
Galette-pixabay chefjoannabarajas

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le galette vegan sono incredibilmente saporite, sono fatte con una frolla friabile e il ripieno è alle pesche con crema di mandorle.

Questa ricetta è vegetale al 100%, non sono presenti ne uova ne burro. Sono dei dolci leggeri, vegani e molto buoni.

Freschissimi e succosi per questo periodo estivo. Esistono molte varianti, queste si preparano con le pesche.

Ingredienti e preparazione delle galette vegane alla pesca e crema di mandorle

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente le galette vegane alla pesca e crema di mandorle.

Galette
Galette-foto instagram @theautumnlady

INGREDIENTI (6 persone)

Per la frolla

  • 130 gr Burro vegetale o margarina
  • 300 gr Farina tipo 1
  • 2 Cucchiai di zucchero di canna
  • 1/2 Cucchiaino di cannella
  • 6 Cucchiai d’acqua ghiacciata
  • 1 Punta di sale

Per il ripieno

  • 3 Cucchiai sciroppo d’acero
  • 1/2 Cucchiaini cannella
  • 4 Pesche nettarine

Per la crema alle mandorle

  • 5-6 Cucchiai latte vegetale
  • 30 gr Olio semi
  • 40 gr Zucchero canna
  • 1 Cucchiaio amido di mais
  • 90 gr Farina mandorle

Per decorare

  • Foglia basilico
  • Scaglie di mandorle

PREPARAZIONE (1 ora e mezza+ riposo)

Come prima cosa, prendere una ciotola e all’interno unire la farina, lo zucchero di canne, la cannella e il sale e amalgamare bene.

Tagliare poi a cubetti il burro vegetale freddo dal frigo e unirlo agli altri ingredienti e poi sbriciolarlo fregandolo con la punta delle dita.

Aggiungere poi l’acqua ghiacciata un cucchiaio alla volta e poi lavorare bene l’impasto con le mani. Una volta che l’impasto sarà unito, trasferirlo sul piano e lavorarlo in modo veloce fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Coprirlo poi con la pellicola trasparente e riporlo in frigo per 30 minuti. Preparare poi la crema di mandorle e il ripieno di pesce.

Quindi in una ciotola unire gli ingredienti per la crema di mandorle e amalgamarli bene usando un cucchiaio fino a che non si otterrà una crema liscia senza grumi.

Tagliare poi le pesche a fettine di spessore medio e poi trasferirle man mano in una ciotola e aggiungere lo sciroppo d’acero e la cannella e mischiare bene.

Prendere poi la frolla dal frigo e stenderla sopra un foglio di carta da forno per ottenere un cerchio di 30 cm.

Galette
Galette-foto instagram @dolcitentazionibynancyg

Spalmare poi la crema di mandorle sulla superficie, circa 2-3 cm ai bordi. Aggiungere poi le pesche sopra la crema formando la decorazione che preferite e infine capovolgere in modo delicato i bordi della frolla sopra le pesche.

Spennellare i bordi con il latte vegetale e decorarli con le scaglie di mandorle. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 50-60 minuti. Servire quindi la galette tiepida o anche fredda con una pallina di gelato.

 

 

Gestione cookie