Gnocchetti al pesto di rucola e vongole: ricetta facile e gustosa

Gli gnocchetti al pesto di rucola e vongole sono un primo piatto delizioso e prelibato dalla semplice ricetta. Provatela e sentirete che bontà! Scopriamo come rendere perfettamente saporito il piatto

gnocchetti di patate
Foto di congerdesign da Pixabay

Gli gnocchetti con pesto di rucola e vongole sono un delizioso primo piatto dal gusto eccezionale e perfetto da gustare nel periodo estivo. La ricetta è semplicissima da realizzare, basteranno pochissimi minuti e facili passaggi per poter portare in tavola un piatto irresistibile. Se seguirete dei piccoli accorgimenti, gli gnocchi risulteranno cremosi e squisiti: un mix di mare e terra che metterà d’accordo tutta la famiglia. Vediamo insieme gli ingredienti che vi servono per realizzare un primo piatto davvero allettante ed invitante.

Potrebbe interessarti anche: Gnocchi di patate: l’ingrediente che non dovresti più utilizzare nella ricetta

Gnocchetti pesto di rucola e vongole: il trucco della ricetta per renderli super cremosi

Realizzare un primo piatto dal successo garantito è davvero molto semplice. La ricetta degli gnocchetti è adatta a chiunque voglia presentare qualcosa di sbrigativo senza però rinunciare al gusto.

vongole cotte
Foto di pixel1 da Pixabay

Gli ingredienti che vi servono per preparare un primo irresistibile e ricco di gusto sono:

  • 500 gr gnocchetti di patate
  • 350 gr rucola
  • 80 gr mandorle sgusciate
  • pecorino romano grattugiato q.b.
  • 2 cubetti ghiaccio
  • 1 spicchio aglio
  • 650 gr vongole
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Per prima cosa, occorre far spurgare le vongole. Mettetele in ammollo in acqua salata e in un posto all’ombra. Lasciatele spurgare per minimo un paio d’ore. In alternativa potete acquistare le vongole già spurgate in pescheria. Nel frattempo, preparate il pesto di rucola. Inserite in un mixer la rucola precedentemente lavata e asciugata, l’aglio, l’olio evo, le mandorle, il pecorino grattugiato, il ghiaccio e frullate fino ad ottenere una salsa omogenea.

Versate il composto in una ciotolina, coprite con pellicola e lasciatelo insaporire in frigorifero. Ora, mettete una pentola con abbondante acqua per la cottura degli gnocchetti e portatela ad ebollizione. Non appena le vongole sono pulite, prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio evo. Quando si sarà imbiondito, unite le vongole e lasciatele cuocere a fuoco vivace finché non sono completamente aperte (eliminate le vongole che sono chiuse o semichiuse).

Aggiungete un mestolo di acqua di cottura e spegnete il fuoco. Calate gli gnocchetti e scolateli quando verranno a galla. Uniteli nella padella con le vongole e mantecate per qualche minuto. Fate assorbire l’acqua aggiunta in precedenza. A questo punto, spegnete il fuoco. Unite il pesto di rucola e mescolate. Non vi resta che preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!