Gnocchi con vongole e pomodorini

PREPARAZIONE: 130 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Gnocchi con vongole e pomodorini
LA PREPARAZIONE

 

1

Sciacquate bene le vongole, mettetele in una ciotola molto capiente, copritele di acqua e aggiungete una manciata di sale grosso. Fate riposare per 2 ore in modo che eliminino la sabbia all’interno. Nel frattempo sbucciate l’aglio e pulite il prezzemolo e il basilico.
Lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a metà.

2

Passate le 2 ore scolate le vongole e mettetele in una padella larga, accendete il fuoco alto e fatele aprire per qualche minuto. Filtrate il liquido che le vongole avranno tirato fuori per togliere residui di sabbia.

3

In un tegame scaldate 4 cucchiai abbondanti di olio e fatevi rosolare l’aglio per qualche secondo. Aggiungete i pomodorini, una parte del prezzemolo, il vino e un mestolo del liquido delle vongole, poi salate.

4

Cuocete per un quarto d’ora, poi unite le vongole e lasciate sul fuoco per altri 5 minuti, poi spegnete, cospargete con il prezzemolo rimasto. Fate bollire molta acqua salata in una pentola grande, buttatevi gli gnocchi e scolateli uando vengono a galla.

5

Scolateli con un mestolo forato, conditeli con il sugo, mescolate e servite!

Gnocchi con vongole e pomodori

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post