Grissini cacio e pepe

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 20 minuti
Grissini cacio e pepe: la preparazione

PRESENTAZIONE

Oggi noi di Checucino.it vi proponiamo la ricetta dei grissini cacio e pepe. I grissini cacio e pepe sono ideali da servire con un antipasto a base di prosciutto e mozzarella oppure come da accompagno ai vostri cibi al posto del pane.

ThinkstockPhotos-476971232

INGREDIENTI

  • 150 gr di farina 0
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • Pepe q.b.
  • 150 gr di semola
  • 30 gr di pecorino
  • 160 ml di acqua
  • 5 gr di sale
  • 10 gr di lievito di birra o 100 gr di lievito madre

PROCEDIMENTO

Mettete il lievito nella planetaria e fatelo sciogliere nell’acqua e unite le farine, il formaggio e il pepe e azionate la planetaria.

Quando l’impasto si è solidificato unite l’olio ed il sale ed impastate fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.

Quando l’impasto è pronto formate una palla e incidetela sopra con un taglio a croce, fatela lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Una volta che ha raddoppiato il suo volume avvolgetela con la pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per una notte.

La mattina seguente togliete l’impasto dal frigorifero e lasciatelo a temperatura ambiente per un’ora. Infarinate un piano da lavoro, stendete l’impasto facendo una sfoglia a forma di rettangolo, e tagliate delle striscioline di un centimetro di larghezza. Arrotolate le striscioline di pasta e trasferitele su una placca da forno rivestita con carta da forno e fate lievitare per mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 200° e infornate per 20 minuti. Una volta cotti spegnete il forno e lasciateli raffreddare all’interno del forno.

Quando saranno freddi sono pronti per essere degustati. Se volete conservarli metteteli in una scatola di latta e potrete conservarli per una settimana.

Buon appetito!

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post