Herpes labiale: il miele efficace come le creme antivirali

Herpes labiale: il miele efficace come le creme antivirali

Il miele potrebbe anche essere in grado di combattere l’herpes labiale al pari delle creme antivirali acquistate in farmacia.

Il miele derivato da un albero in Nuova Zelanda è stato scoperto sia efficace nel guarire le piaghe dell’herpes labiale. I partecipanti allo studio hanno usato sia la crema che il miele, entrambi i quali hanno eliminato il dolore e la ferita entro nove giorni.

La sostanza, prodotta da calabroni, ha una lunga storia di uso terapeutico con alcuni studi che dimostrano che ha proprietà antibatteriche. Lo studio su 952 partecipanti è stato condotto da ricercatori del Medical Research Institute of New Zealand (MRINZ). Il miele è stato derivato dall’albero nativo di kānuka in Nuova Zelanda, prima di essere sterilizzato e potenziato con altri ingredienti antimicrobici.

A tutti i pazienti è stato chiesto se volevano partecipare quando sono andati in una delle 76 farmacie della comunità nelle prime 72 ore del loro episodio di herpes labiale Sono stati quindi assegnati in modo casuale una crema di aciclovir al cinque per cento o la crema al miele Honevo, che è stata miscelata con una glicerina al dieci per cento.

Durante l’applicazione del loro trattamento cinque volte al giorno, è stato chiesto loro di registrare autonomamente i dati relativi alla progressione del dolore e delle piaghe. Le loro opinioni sono state monitorate per 14 giorni o fino a quando l’herpes non fosse completamente guarito.

Il miele ha dimostrato di essere altrettanto efficace senza cambiamenti nel tempo di guarigione. Entrambi i trattamenti sono stati considerati altamente accettabili dai partecipanti. Ciò significa che i pazienti con una preferenza per le medicine naturali e alternative, così come i farmacisti che vendono questi trattamenti, possono avere fiducia nell’efficacia di questa formulazione di miele kabadù come ulteriore opzione di trattamento per l’herpes labiale.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post