Il bacio Perugina diventa rosa: caccia al cioccolatino

Il bacio Perugina diventa rosa: caccia al cioccolatino
LA PREPARAZIONE

Se il bacio è un apostrofo rosa tra le parole t’amo, come abbiamo imparato da Cyrano e  de Bergerac, Perugina l’ha preso alla lettera. Già, perché i nuovi baci saranno avvolti in una carta rosa. Il cioccolatino più famoso d’Italia sta per cambiare look: verrà riprodotto, infatti, in perfetto stile Millennial Pink. Certo, si tratta di un’innovazione che farà molto discutere. Tuttavia, bisogna evidenziare che la colorazione rosata, non è frutto di coloranti artificiali, bensì dell’effetto dell’utilizzo di una speciale fava di cacao di colore rubino.

Il bacio Perugina si veste di rosa

Questo innovativo cioccolato rosa è dovuto all’invenzione della multinazionale svizzera Barry Callebaut che nel 2017 ha rivoluzionato la concezione del cioccolato tinteggiandolo di rosa. Non è stato facile per i laboratori della multinazionale mettere su un innovazione del genere. Infatti, alle spalle c’è una lunga sperimentazione che è durata circa un decennio. Si sono presi un bel po’ di tempo, però, il risultato è stupefacente. Ne è venuto fuori, infatti, un cioccolato dalla colorazione naturale rosa e dal sapore sorprendentemente delicato. Ha già riscosso un enorme successo tra gli assaggiatori dei baci che hanno prestato il palato al cioccolato Pink. Così, le vendite stanno andando a mille e, siccome si tratta di un’edizione limitata, l’azienda non è sicura che i nuovi baci basteranno per tutti. E voi, li avete già assaggiati?

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post