Insalata di polpo e patate tiepida, il secondo natalizio da servire come antipasto

Polpo e patate: secondo o antipasto? Beh, scegliete voi. L’unica cosa garantita è che si tratta di un piatto che tutti amano e che non può farvi fare brutta figura durante le abbuffate natalizie.

Polpo con crema di ceci ricetta invernale
Taglio del polpo (Foto di StockSnap by Pixabay)

 

Polpo e patate non è un piatto unicamente estivo: si può trovare in tavola in tutte le stagioni.
Durante la vigilia, ad esempio, è tradizione non consumare carne: perché dunque non servire questa pietanza come antipasto o come secondo?

Si tratta di un piatto che farà contenti tutti, adulti e bambini. Il sapore del polpo e il gusto delle patate creano un mix prelibato che è difficile da separare.
La raccomandazione principale è di cuocerli con i tempi giusti: ecco dunque come fare.

Ingredienti e preparazione del polpo con le patate tiepide

Essendo un piatto semplice può essere cucinato da tutti, esperti e principianti in cucina. Avendo come base il pesce però renderà il costo non proprio super economico

Polpo con crema di ceci ricetta invernale
Polpo con patate (Pinterest @papillamonella.it)

Ingredienti ( per 10 porzioni):

  • Mezza cipolla
  • 1 kg polpo
  • 1 carota
  • 600 gr di patate (circa 3\4 di medie dimensioni)
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 costa di sedano
  • mezzo limone
  • pepe qb.
  • sale qb.
  • olio qb.
  • prezzemolo qb.

Preparazione (60 minuti + 90 minuti di riposo):

Il primo passaggio è quello di mettere a fuoco vivace in una pentola una costa di sedano, una carota, mezza cipolla, il mezzo limone, una foglia di alloro ed il pepe nero in modo da insaporire l’acqua per la bollitura del polpo.
Solo quando l’acqua bolle, calate il polpo dalla parte dei tentacoli per 2\3 volte finché i tentacoli non si arricciano. Solo a quel punto immergere tutto il polpo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Spaghetti al polpo, la ricetta gourmet di Antonino Cannavacciuolo. Come replicarla a casa

Lasciatelo il polpo a cuocere per 5 minuti e poi coprite la pentola con un coperchio. Fate riposare il tutto per circa un’ora e mezza.
Passiamo alle patate: lavatele e per bene e fatele bollire per circa mezz’ora in una pentola riempita con acqua fredda.

Una volta cotte, tagliatele a dadini e insaporitele con del prezzemolo. A questo punto tagliate anche il polpo in pezzi di circa 2\3 cm e lasciate i tentacoli intatti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Polpo con crema di ceci, il secondo piatto dal sapore invernale

Uniamo il polpo alle patate e condiamo con olio, sale, succo di limone e prezzemolo a piacimento.
Il gioco è fatto: il nostro polpo con patate tiepide è pronto da servire in tavola!