Involtini di carne

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Involtini di carne
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

Gli involtini di carne possono essere farciti in diversi modi: ad esempio al posto del prosciutto e della scamorza potete mettere speck e fontina, ma c’è chi preferisce le sottilette, chi il salame, chi la pancetta… Non resta che provarle tutte! Buon appetito!

1

Prendete le fettine di vitello, assottigliate le fettine con un batticarne, stendete una fetta di prosciutto cotto e un po’ di scamorza su ciascuna di esse.

2

Prendete il lato più corto della fettina di vitello e arrotolatela su se stessa, fissandola poi con uno stuzzicadenti o dello spago da cucina. Ripiegate su se stesse anche le estremità, altrimenti al momento della cottura fuoriuscirà il ripieno di formaggio.

3

Prendete un tegame e versateci un po’ di olio, mettete sul fuoco e adagiate i vostri involtini, mettendo su ciascuno di essi un rametto di timo e un pizzico di sale e pepe, poi girate gli involtini in modo da avere una cottura uniforme.

4

Addizionate un mestolo di acqua calda e fate cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa. Terminata la cottura non resterà che servirli in tavola ancora ben caldi.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post