Involtini di verza ripieni di carne

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 1 ora
Involtini di verza ripieni di carne: la preparazione

PRESENTAZIONE

Gli involtini di verza ripieni di carne sono un contorno semplice e sfizioso, ottimo anche come secondo piatto. Perfetto per i bambini che non amano le verdure, buonissimi!

ThinkstockPhotos-499172671

 

INGREDIENTI

  • 32 foglie di verza
  • 300 g di macinato di carne
  • 200 g di salsiccia di prosciutto
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 4 cucchiai di pecorino romano
  • 3 fette di pane
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio

Per il sugo:

  • mezza cipolla piccola
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • sale
  • olio

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavate le foglie di verza e sbollentatele in acqua bollente salata per pochi minuti.

Mettetele su un canovaccio e asciugatele.

Nel frattempo preparate il ripieno, quindi mettetele la carne in una ciotola, sgranate le salsicce e aggiungete anche quelle, aggiungete l’uovo, il parmigiano, il pecorino, un po’ di prezzemolo tagliato fresco, il sale, il pepe. Mettete il pane in ammollo nell’acqua per qualche minuto.

A questo punto scolatelo, strizzatelo benissimo e aggiungetelo alla carne. Mescolate bene per far amalgamare il tutto.

Realizzate delle palline un po’ allungate, dovranno venirne circa 16.

Avvolgete ogni polpetta con una foglia, chiudendola bene.

Mettete un po’ di olio in una padella, aggiungete la cipolla tagliata finemente e fatela rosolare. Aggiungete il sugo, poca acqua e infine aggiungete gli involtini. Salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso con il coperchio per circa un’ora.

Se il sugo dovesse ritirarsi troppo in cottura potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

Una volta pronti, se volete potete richiudere ogni involtino con una foglia di verza, in questo modo risulteranno ancora più belli.

Mettete sul piatto da portata, aggiungete un po’ di sugo e servite! Buonissimi!

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post