Lavare il viso con il cibo. Gli alimenti perfetti per la detersione della pelle

Sembrerà strano a dirsi, ma il cibo non può essere solo ingerito. Alcuni alimenti possiedono ottime proprietà per la detersione della pelle. Sapete quali sono? Se la risposta è negativa, andiamo a scoprirli insieme!

detersione viso
detersione viso (foto di pressmaster da Adobe Stock Photo)

Perché gettare il cibo avanzato quando può essere usato per altre mansioni? Una di queste è sicuramente la detersione della pelle.

Alcuni alimenti infatti possiedono grandi proprietà che aiutano la pelle della faccia a eliminare scorie e tossine che possono deteriorare la cute.

La pelle, anche se spesso ce lo dimentichiamo, è l’organo più grande del nostro corpo. È giusto dunque prendersene cura al meglio delle nostre possibilità.

Ma quali sono questi cibi che aiutano a detergere il viso? Vediamoli insieme.

Gli alimenti per la detersione della pelle

Questi alimenti sono ancora meglio di alcuni prodotti acquistabili in negozio: difatti non contengono agenti chimici che possono irritare la pelle.

Latte
Latte (Foto di congerdesign da Pixabay)

Latte intero biologico

Il latte è uno dei migliori alimenti per la detersione della pelle: la sua acidità consente l’esfoliazione della cute che permetterà di farla tornare brillante e lucida.

Come fare? Basterà versarlo su un cerchio di ovatta e applicarlo sulla faccia. Non servirà neppure sciacquarsi anche se si avrà voglia di farlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come depurare la pelle prima del nuovo anno, i consigli degli esperti

Fiocchi d’avena

L’avena si sa, fa benissimo all’organismo. Grazie alle sue proprietà idratanti e antinfiammatorie, va bene per tutti i tipi di pelle e la aiuta a rimuovere le cellule morte.

Per l’applicazione basterà rendere l’avena soffice, bagnandola con un po’ d’acqua calda e massaggiare il viso. In questo caso invece, il viso andrà risciacquato.

Miele

miele vegano ricetta da fare casa
Miele (Foto di fancycrave1 da Pixabay)

Il miele contiene numerosissimi antiossidanti che curano le rughe e l’invecchiamento della pelle. Inoltre è un potentissimo antibatterico, dunque vi soccorrerà in caso di acne.

Come si applica? Basterà spargerlo per tutto il viso, lasciarlo agire per qualche minuto (tra i 5 e gli 8) e poi sciacquare con acqua tiepido-calda.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Dieta del collagene, cosa mangiare per avere una pelle sana e radiosa tutto l’anno

Olio d’oliva o di mandorle

È noto che questo liquido abbia caratteristiche idratanti, nutrienti, emollienti ed antinfiammatorie. Inoltre è utile sia sul viso sia per capelli sia per il resto del corpo.

Per quanto riguarda l’applicazione, dovrete bagnare del cotone con un goccio d’olio e spalmare per tutto il viso. Inoltre è ottimo anche come struccante.

Yogurt bianco

L’acido lattico e i probiotici agiscono in due modi differenti: da una parte nutrono la pelle del viso, dall’altro la detergono in maniera molto delicata. 

Come fare? Bisognerà massaggiare il viso, lasciarlo riposare per qualche minuto e poi sciacquare con acqua tiepido calda. Infine se volete, potrete aggiungerci anche del miele per un effetto ulteriore antibatterico.