L’elisir di lunga vita: broccoli… e non solo

L’elisir di lunga vita: broccoli… e non solo

Come vivere più a lungo? Molte persone vogliono sapere la risposta e la ricerca ha dimostrato come seguire la giusta dieta e mangiare i cibi giusti può aumentare l’aspettativa di vita.

Mentre alcuni cibi ricchi di grassi saturi e zuccheri dovrebbero essere evitati, altri alimenti come le verdure a foglia verde hanno ricevuto il pollice in su. Un vegetale a foglia verde che dovresti considerare di aggiungere alla tua dieta è il broccolo. Verdure come i broccoli sono piene di nutrienti e aiutano a proteggere dalle malattie cardiache e dal cancro.

Il broccolo è un ottimo tuttofare che fornisce vitamine C ed E, luteina e zeaxantina. Altri esempi di verdure a foglia verde che raccomandano sono spinaci, cavoli, cavolini di Bruxelles e bietole. Verdure crocifere come broccoli, Bruxelles e cavoli, e foglie come spinaci, bietole e lattuga sono etichettati come “i migliori promotori della salute”

Anche se attualmente non esiste una cura per il cancro, e sono state condotte ricerche per scoprire la causa, studi hanno confermato che l’assunzione più elevata di verdure crocifere sono collegate a un rischio inferiore di molti tumori, compresi quelli della vescica, mammella, dell’intestino, dello stomaco, dei polmoni, delle ovaie, del pancreas, prostata e dei reni. Queste verdure verdi sono ricche di composti unici chiamati glucosinolati, che si scompongono per formare composti che distruggono il cancro e sono pieni di flavonoidi e carotenoidi che combattono il cancro.

Ma la dieta non è l’unica cosa cin grado di aumentare la longevità. È stato anche accertato che l’esercizio fisico è un modo efficace per aggiungere anni alla tua vita. Gli adulti dovrebbero fare due tipi di attività fisica ogni settimana: esercizi aerobici e di forza. Almeno 150 minuti di attività aerobica moderata come andare in bicicletta o camminare a ritmo sostenuto ogni settimana ed esercizi di forza su due o più giorni alla settimana che lavorano su tutti i principali muscoli. Oppure 75 minuti di vigorosa attività aerobica come la corsa o il tennis ogni settimana e esercizi di forza su 2 o più giorni alla settimana che lavorano su tutti i muscoli principali.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post