Liquore di mandarini cinesi

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Liquore di mandarini cinesi
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il lavare i mandarini cinesi, asciugateli e tagliateli a meta.

A questo punto metteteli in un contenitore di vetro insieme a una bacca di vaniglia e all’alcool e lasciate macerare per  almeno 10 giorni a temperatura ambiente.

Trascorso tale tempo preparate lo sciroppo. Mettete in una pentola l’acqua e lo zucchero e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Al termine della cottura lasciate raffreddare lo sciroppo.

Dopo di che unite il succo alcolico, filtrate il tutto, imbottigliate e fate riposare per altri quindici giorni. Si consiglia di servirlo freddo e di conservarlo in frigo. Buon appetito a tutti con il liquore di mandarini cinesi!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 8)

    400 gr di zucchero
    400 gr di mandarini cinesi
    Una bacca di vaniglia
    500 ml di alcool puro
    1 l d’acqua

Fai il login e salva tra i preferiti questo post