Liquore di mandarini cinesi





Presentazione

Il mandarino cinese è un frutto sempre più comune sulle nostre tavole. E allora perchè non provare a realizzare il liquore di mandarini cinesi, con il suo sapore delicato e altamente digestivo?


30 min
8 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
10 min
Costo
Basso

Ingredienti

400 gr di zucchero
400 gr di mandarini cinesi
Una bacca di vaniglia
500 ml di alcool puro
1 l d’acqua

Procedimento

Iniziate con il lavare i mandarini cinesi, asciugateli e tagliateli a meta.

A questo punto metteteli in un contenitore di vetro insieme a una bacca di vaniglia e all’alcool e lasciate macerare per  almeno 10 giorni a temperatura ambiente.

Trascorso tale tempo preparate lo sciroppo. Mettete in una pentola l’acqua e lo zucchero e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Al termine della cottura lasciate raffreddare lo sciroppo.

Dopo di che unite il succo alcolico, filtrate il tutto, imbottigliate e fate riposare per altri quindici giorni. Si consiglia di servirlo freddo e di conservarlo in frigo. Buon appetito a tutti con il liquore di mandarini cinesi!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta