Liquore di mandarini cinesi

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Liquore di mandarini cinesi
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

Iniziate con il lavare i mandarini cinesi, asciugateli e tagliateli a meta.

A questo punto metteteli in un contenitore di vetro insieme a una bacca di vaniglia e all’alcool e lasciate macerare per  almeno 10 giorni a temperatura ambiente.

Trascorso tale tempo preparate lo sciroppo. Mettete in una pentola l’acqua e lo zucchero e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Al termine della cottura lasciate raffreddare lo sciroppo.

Dopo di che unite il succo alcolico, filtrate il tutto, imbottigliate e fate riposare per altri quindici giorni. Si consiglia di servirlo freddo e di conservarlo in frigo. Buon appetito a tutti con il liquore di mandarini cinesi!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post