L’uovo di Pasqua salato: una ricetta da Masterchef

L’uovo di Pasqua salato: una ricetta da Masterchef

di Ivana Tramontano

L’arte culinaria non conosce limiti. Quest’anno debutta l’uovo di Pasqua salato dop, un’idea di Valerio Braschi, il più giovane vincitore del talent show culinario Masterchef Italia.

L’innovativa ricetta – spiega una nota – ha l’obiettivo di conservare i sapori pasquali della tradizione ed esaltare il gusto di ingredienti made in Italy dop. Il giovane chef Braschi ha trasformato il classico uovo di Pasqua in un secondo piatto, realizzando l’uovo in cioccolato fondente, farcito con un tricolore Dop di spugna di pesto genovese, pomodori di San Marzano, mozzarella di bufala e la tradizionale carne di agnello, il tutto accompagnato da una crema di carciofi.

Ingredienti

Cioccolato fondente 80% 200gr

Mozzarella di bufala campana dop 250g 1

Panna liquida 300ml

Pomodori San Marzano dop 500gr

Cosciotto d’agnello IGP a fette : 200gr

Aglio di Voghera dop 1 spicchio

Basilico genovese dop 20gr

Carciofo spinoso dop: 3

Sale qb

Pepe qb

Uova 2 intere + 1 tuorlo

Farina 0: 90gr

Timo fresco qb

Procedimento

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e foderate 2 stampini a forma di semi uovo, riponete in freezer per 1 ora.

Pulite i carciofi, eliminando le parti più esterne e la barba centrale, tagliateli a fettine sottili e arrostiteli in padella rovente con olio evo per circa 10 minuti, aggiustando di sale e pepe e aggiungendo acqua al bisogno.

Frullate i carciofi e setacciare la crema con un colino.

Frullate i pomodori San Marzano e conditeli con sale e un pizzico di pepe.

Tagliate l’agnello a pezzetti, arrostite in padella rovente con olio evo, l’aglio in camicia, sale e pepe per 5 minuti, aggiungere il timo e i pomodori San Marzano precedentemente frullati.

Fate cuocere l’agnello per circa 30 minuti a fiamma bassa.

Bollite il basilico in acqua per circa 1 minuto, successivamente raffreddatelo in acqua ghiacciata, frullate con un po’ di olio evo e setacciare, fino ad ottenere una crema liscia.

Mescolate con 1 frusta le uova e il tuorlo, aggiungete la farina setacciata e l’estratto di basilico, amalgamate il tutto, mettete in un sifone con 1 carica, infine fate riposare in freezer per 1 ora.

Togliete dal freezer il sifone, inserite un’altra carica e spumate in un bicchiere di cartone, riempiendone solo metà, successivamente mettete in forno a microonde per circa 1 minuto a massima potenza, infine fate raffreddare prima di estrarre la spugna dal bicchiere.

Frullate la mozzarella di bufala con la panna, setacciate e mettete il tutto in un sifone con 1 carica, riponendo la crema in frigo per 20 minuti.

Prendete le 2 metà d’uovo di cioccolato, scaldate i bordi e uniteli, riponendo l’uovo in freezer per altri 5 minuti.

Scaldate un coppapasta cilindrico piccolissimo e fate un foro nel lato basso dell’uovo in modo da poterlo farcire.

Estraete il sifone dal frigo, caricatelo con un’altra carica e spumate dentro all’uovo, tramite il foro applicato sul fondo.

Estraete la spugna dal bicchiere e rompete in pezzi.

Impiattate la crema di carciofi alla base del piatto, poggiatevi sopra l’uovo farcito di mozzarella, la spugna di basilico e l’agnello con la sua salsa.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post