Masterchef, un grande ritorno lascia chef Barbieri di stucco: “Sei di nuovo qui”

Che cosa è successo di così eclatante nel live cooking di Masterchef, con il buon Bruno esterrefatto per un faccia a faccia inatteso.

I concorrenti di Masterchef
I concorrenti di Masterchef (Foto Instagram)

A Masterchef non ci si annoia mai. Un esempio lo abbiamo avuto con chef Bruno Barbieri, che molte volte entra in empatia con i concorrenti. O con chef Antonino Cannavacciuolo, le cui battute ci fanno sempre divertire tanto. Però ora abbiamo qualcosa di veramente speciale.

Sono tanti gli aspiranti grandi cuochi che puntano ad entrare a Masterchef, non necessariamente per vincere ma anche solo per farsi notare e per avere così un trampolino di lancio che non è così facile trovare altrove. Non a caso ci sono alcuni ex partecipanti che poi sono riusciti a mettersi in proprio aprendo dei loro ristoranti.

Ed ora punta a fare la stessa cosa anche una vecchia conoscenza, che in realtà è molto giovane, dall’alto dei suoi appena 20 anni. Ma che già in passato il pubblico di Masterchef ha avuto modo di conoscere. Infatti lui aveva preso parte ad uno dei vari spin off del celebre reality show a tema culinario di sky Uno.

Masterchef, chi si ritrova davanti a chef Barbieri

Si tratta di Nicola Longanesi, oggi ventenne e che nel 2012, a soli dodici anni, partecipò invece alla edizione Junior. Di lui, studente universitario, spicca la determinazione che lo ha portato ad essere lì dove si trova. Ai tempi fu chef Barbieri a non reputarlo meritevole della vittoria, bocciandolo una volta approdato in semifinale.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

E proprio chef Barbieri, che di nuovo si ritrova di fronte a sé il ragazzo per giudicarlo, gli fa capire come nella vita nessuno regala mai niente e che il successo ed il merito vanno costruiti con il proprio impegno e con il duro lavoro.

LEGGI ANCHE: Benedetta Parodi esagera per il pranzo di Natale | La pietanza è gigantesca ma… sicuramente super buona

Ma il noto cuoco di classe originario di Medicina è molto felice di ritrovarsi faccia a faccia con questo ragazzo. Significa che Nicola Longanesi crede davvero di potere sfondare, di potere diventare qualcuno.

LEGGI ANCHE: Cosa si mangia a Natale da Cracco. Scopri il menu e prova a replicarlo

E di poter realizzare i suoi sogni grazie a delle solide certezze, che sono rappresentate dalle sue doti in cucina. Ed in tanti fanno il tifo per lui, sui social e non solo.