Max Mariola prepara la puttanesca in bianco. La versione dello chef mai vista prima

Il noto chef Max Mariola ci mostra come preparare la famosa pasta alla puttanesca attraverso una sua rivisitazione. Via il pomodoro, il primo piatto di oggi sarà in bianco. Andiamo insieme a scoprire come farla. 

pasta alla puttanesca in bianco di Max Mariola
pasta alla puttanesca in bianco di Max Mariola (foto di staceysnacksonline.com da Pinterest)

Max Mariola, per i pochi che non lo conoscessero, è un cuoco di origine romana che ha portato la sua cucina in Tv e sul Web: in televisione è visibile sul canale “Gambero Rosso” di Sky, mentre su Internet espone le sue pietanze sia tramite il suo profilo Instagram, sia sul suo canale Youtube.

Oggi il cuoco ci porta alla scoperta di una sua ultima rivisitazione: la pasta alla puttanesca ma cucinata in bianco, senza l’aggiunta di sugo o pomodoro come la tradizione vuole.

È un piatto sfiziosissimo e super gustoso che se preparato in presenza di ospiti, lascerà i vostri commensali a bocca aperta. Siete curiosi o curiose di sapere come si realizza? Andiamo a scoprirlo insieme.

La puttanesca in bianco di Max Mariola

La preparazione del piatto prevede diversi ingredienti ma non è complicato da realizzare. Anzi nel giro di venti minuti avrete completato tutte le operazioni.

Max Mariola: il suo spezzatino
Max Mariola (screenshot da Instagram @chefmaxmariola)

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 400 gr di pasta del tipo fettucce numero 8
  • una manciata di capperi di Pantelleria
  • 50 gr di olive leccino denocciolate
  • 2 pomodori secchi
  • mezza cipolla rossa
  • 50 gr di olive verdi calabresi
  • aglio qb.
  • prezzemolo qb.
  • 4 fette di pane (meglio se è quello di Ercolano)
  • olio extravergine d’oliva qb.

PREPARAZIONE (circa 20 minuti):

Per prima cosa, mettete a soffriggere in una padella un filo d’olio extravergine d’oliva e la cipolla. Dunque aggiungete anche un paio di spicchi d’aglio e il prezzemolo tritato.

Nel frattempo su un altro fornello mettete a tostare il pane che avrete precedentemente trattato con aglio e olio. Quando la cipolla sarà indorata, aggiungete al soffritto anche i capperi e i due tipi di olive.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Spaghetti alla puttanesca: un classico della tradizione napoletana. Ricetta

Dunque iniziate a far cuocere la pasta in abbondante acqua salata ricordandovi di scolarla un paio di minuti prima rispetto alla totale cottura riportata sulla confezione.

A questo punto, tritate altro prezzemolo finemente e fate la stessa cosa con i pomodorini secchi. Aggiungete quindi anch’essi al soffritto.

Spaghetti alla busara ricetta veneta
Trito di prezzemolo (StockSnap by Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Max Mariola prepara l’insalata con il salmone. Perfetta per chi vuole mettersi in forma!

Infine quando la pasta sarà cotta, versate nella padella del soffritto e mantecatela per un paio di minuti. Unite anche il pane tostato spezzettato a dadini ed il gioco è fatto: la vostra puttanesca in bianco rivisitata da Mex Mariola, è pronta. Buon appetito!