Metti la carta argentata in freezer: risolverà questo problema. Fantastico!

Preziosa alleata in cucina, la carta argentata è molto utile nei suoi molteplici utilizzi comuni. Anche in freezer si rivela uno strumento che ci risolve un fastidioso problema. Senza fatica e con semplicità: scopriamo i vantaggi.

carta argentata freezer trucco
Carta argentata ( foto di VRD da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Lascia il bicarbonato nel frigo tutta la notte, quello che succede è strabiliante! Mai visto prima
  2. Torta fredda cioccolato e mandorle semplice e senza cottura per la gita di Ferragosto
  3. Pan di Spagna al cacao, la ricetta senza lievito per un risultato sofficissimo

Viene chiamata carta argentata o carta stagnola, è il rotolo di fogli di alluminio che comunemente usiamo in cucina e che è spesso utilissima in tante situazioni.

La usiamo per coprire o avvolgere gli alimenti e conservarli bene, ma anche come conduttore di calore per cuocere o perfezionare la cottura di alcuni cibi.

È resistente, e arrotolandola o piegandola possiamo dargli forme e utilizzarla come supporto di appoggio o sostitutivo di strumenti appositi.

Sicuramente, la carta argentata è presente in tutte le case, è pratica, usa e getta, e non può mai mancare nelle nostre cucine, si rivela sempre utile e ci semplifica la vita.

Infatti, oltre agli usi più classici e comunemente conosciuti di adoperarla, ce n’è un atro davvero molto interessante perché ci risolve un fastidioso problema che capita a tutti.

Avete mai pensato di inserire la carta argentata dentro il freezer? Si può fare, e c’è un motivo che fa da soluzione ad un fastidio che riguarda tutti i congelatori.

Perché mettere la carta argentata in freezer? Ecco il vantaggio incredibile

È inevitabile che nel freezer, in particolare nelle pareti, vada a depositarsi il ghiaccio. Spesso se ne forma tanto e in tempi rapidi e di conseguenza si deve poi ricorrere a sbrinarlo per eliminare tutto quello che si è formato e liberare il freezer che altrimenti si danneggia e non funziona più correttamente.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

carta argentata freezer trucco
Sbrinare il freezer (foto di Thomas Heitz da AdobeStock)

Inoltre, capita anche che il ghiaccio vada a depositarsi sui cibi conservati all’interno, creando un surplus di congelamento che non fa bene agli alimenti stessi.

E si sa, sbrinare il freezer è fastidioso, bisogna spegnere l’intero elettrodomestico, svuotarlo di ogni cosa e lasciare che il ghiaccio si sciolga, poi rimuovere l’acqua che si è formata.

Insomma, è un lavoro lungo e noioso, e se per il corretto mantenimento del frigorifero bisogna effettuarlo una volta l’anno, ci teniamo a non doverlo ripetere più volte e con più frequenza.

Ecco allora che la carta argentata viene in nostro aiuto. Basta infatti soltanto rivestire le pareti del freezer con fogli di carta alluminio, che ha una buona tenuta e aderisce senza problemi, e il ghiaccio, se non è già presente in eccessiva quantità, andrà a depositarsi su questa e non sugli alimenti.

Il risultato è anche di una maggior pulizia e di preservare i cibi congelati da un accumulo di ghiaccio che risulta nocivo e fastidioso.

carta argentata freezer trucco
Carta di alluminio (Foto di jacqueline macou da Pixabay)

Il tutto da risolvere in maniera estremamente semplice e a costo bassissimo. Davvero un bel vantaggio da tenere a mente e da mettere in pratica.