Muffin alle fragole

Per una colazione e una merenda col profumo della primavera ci sono i muffin alle fragole, aromatici e buonissimi.

Delizia facilissima da fare, questi dolcetti piacciono molto ai bambini, ma anche agli adulti e sono nutrienti e leggeri, con quell’irresistibile sapore fresco e profumato.

muffin fragole ricetta
Muffin alle fragole – CheCucino

I muffin alle fragole si preparano in pochi minuti e poi anche la cottura in forno è abbastanza veloce. È una variante fruttata dei classici dolcetti e basta davvero poco per realizzarli.

Si tratta di una ricetta estremamente semplice e alla portata di tutti, anche di chi si approccia per le prime volte in cucina e nel settore della pasticceria.

Che siano inseriti nei pirottini di carta o no, quel che serve sono pochi ingredienti, tra cui ovviamente le fragole, con le loro ottime proprietà nutrizionali, e gli stampini da muffin.

Possiamo usare i singoli stampini, nei vari materiali disponibili, ce ne sono di vari tipi: da quelli usa e getta in alluminio a quelli in silicone che non bisogna ungere né con burro né con olio.

Ma anche il classico stampo con gli appositi spazi generalmente da 6 o da 12 pezzi. Si mangiano in pochi morsi e sono dolcetti ottimi oltre che per colazione e merenda anche da portare ai pic nic o da inserire in un buffet di dolci per una festa.

MUFFIN ALLE FRAGOLE

Altre sfiziose idee di dolci da fare con le fragole come protagoniste sono ad esempio i biscotti alle fragole, morbidi e perfetti per i bambini, ma anche lo scendiletto di crema e fragole, una variante della specialità toscana dal nome particolare con tutta una storia dietro.

Sempre per il primo pasto della giornata ci sono i pancake alle fragole, ma possiamo usare questo frutto così delizioso anche in un simil clafoutis, dalal consistenza molto morbida.

muffin fragole ricetta
Fragole – CheCucino

PREPARAZIONE: 15 minuti

COTTURA: 25 minuti

PORZIONI: 12 pezzi

INGREDIENTI

  • 150 g di farina 00
  • 10 fragole grandi
  • 80 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 110 ml di latte
  • 8 g di lievito per dolci
  • 25 g di burro

PROCEDIMENTO

  1. Per iniziare, in una ciotola miscelare la farina setacciata con il lievito e lo zucchero. Aggiungere l’uovo e l’estratto di vaniglia e cominciare a mescolare. Poi unire il latte, che deve essere a temperatura ambiente poco alla volta sempre mescolando.
  2. Sciogliere il burro e aggiungerlo. Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a piccoli pezzetti e poi unirle al composto.
  3. Amalgamare bene e a questo punto non resta che versare l’impasto negli stampini da muffin che devono essere leggermente imburrati se il materiale lo richiede oppure foderati con i tipici pirottini di carta.
  4. La cottura è in forno statico a 180° per circa 25 minuti. 
muffin fragole ricetta
Muffin alle fragole nei pirottini – CheCucino

CONSIGLI

Una volta freddi possono esser conservati sotto una campana di vetro per dolci e si mantengono bene per circa 2 giorni, senza perdere la loro fragranza e la sofficità della consistenza.

Gestione cookie