Muffin Starbucks





Presentazione

I muffin Starbucks sono una variante statunitense dei classici dolcetti ormai famosi in tutto il mondo. Il loro colore scuro è dovuto al caffè e al cacao, due ingredienti che rendono questi muffin davvero irresistibili. Possono essere serviti a colazione o come spuntino pomeridiano, attirando la curiosità di grandi e piccini.


40 min
8 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
25 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 2 uova
  • 220 ml di latte
  • 100 ml di olio di semi
  • 250 gr di farina
  • Un cucchiaino di sale
  • 85 gr di cacao amaro
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 350 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 200 ml di caffè
  • Un cucchiaino di lievito
Procedimento

1

Mettete in una terrina le uova insieme allo zucchero e a un pizzico di sale. Sbattete con l’aiuto di una frusta elettrica fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

2

Adesso unitevi l’olio, il latte, l’estratto di vaniglia e il caffè e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

A questo punto incorporatevi la farina, il bicarbonato, il cacao amaro e il lievito e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

4

Versate il composto nei pirottini di carta, riempiendoli per poco più della metà e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

5

Al termine della cottura sfornate i vostri muffin starbucks e lasciateli raffreddare prima di portarli in tavola. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta