Non buttare le bucce di anguria, puoi farci una deliziosa marmellata

Gli sprechi alimentari all’interno di una cucina non vanno mai bene: ad esempio non bisognerebbe buttare quasi mai le bucce di angurie. Con esse infatti è possibile realizzare una deliziosa marmellata: scopriamo insieme come.

bucce anguria marmellata
Bucce di anguria (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  2. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti
  3. Omega3, come capire quando mancano: 7 segnali che invia il corpo

Una delle prime regole che vigono all’interno della cucina è quella di non sprecare mai alimenti o ingredienti che potrebbero essere utilizzati in altro modo.

Ciò viene fatto per due motivazioni principali: la prima riguarda il punto di vista etico mentre la seconda riguarda l’inquinamento globale che subisce diversi colpi dagli sprechi alimentari.

Per questo motivo vi raccomandiamo di non gettare nell’immondizia le bucce dell’anguria ma di riutilizzare in una maniera molto stravagante.

Con esse infatti è possibile realizzare una marmellata super deliziosa che allieterà le vostre merende ed i vostri spuntini. Andiamo a scoprire insieme come si prepara.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione della marmellata all’anguria

La realizzazione di questa ricetta è molto più semplice di quanto si pensa ed inoltre si basa solamente su quattro ingredienti. 

Porteremo dunque a tavola una confettura ricca di antiossidanti e di vitamine dato che l’anguria possiede tutte queste proprietà.

anguria confettura ricetta
Il frutto in questione (Mberg38 da Pixabay)

Senza perderci in ulteriori chiacchiere ed indugi, andiamo insieme alla scoperta della ricetta della marmellata di anguria osservandone gli ingredienti e la preparazione.

INGREDIENTI (dosi per un barattolo di medie dimensioni):

  • 1 scorza di limone
  • 600 g di buccia d’anguria
  • 200 g di zucchero
  • Succo di limone qb.

PREPARAZIONE (circa 20 minuti + 40 minuti di cottura):

Per prima cosa bisognerà versare in un pentolino la buccia grattugiata ed il succo di limone insieme allo zucchero. Aggiungete agli ingredienti anche un po’ di polpa di anguria tagliata a dadini per dar ancora più sapore.

Mescolate il tutto, coprite con un pentolino e lasciate riposare per circa 30 minuti. Una volta terminato questo lasso di tempo, fate cuocere il composto per 40 minuti coprendo sempre con l’apposito coperchio.

Se il composto risulta troppo grezzo e con pezzi troppo grossolani, usate un frullatore ad immersione per rendere più omogeneo il tutto.

Non resta che lasciar raffreddare il risultato a temperatura ambiente. Dopodiché dobbiamo solo trasferire la marmellata in un barattolo di vetro.

marmellata anguria preparazione
Marmellata d’anguria (Canva)

Con pochissimi ingredienti e con poca fatica, avrai portato in tavola una confettura squisitissima: piacerà molto anche ad eventuali bambini. Conditeci ciò che più vi aggrada e buon appetito!