Olio Essenziale di Pino, Proprietà e Benefici

Olio Essenziale di Pino, Proprietà e Benefici
LA PREPARAZIONE

L’olio essenziale di pino è ricavato dal Pinus silvestris, una pianta della famiglia delle Pinaceae, ottenuto dalla distillazione in corrente di vapore di aghi, rami e pigne. Viene usato nell’aromaterapia, come profumo negli oli da bagno, come prodotto di pulizie.

ThinkstockPhotos-177423722

L’olio essenziale di pino ha un colore giallino, un profumo molto intenso e diverse proprietà benefiche sul nostro organismo.

La principale proprietà è quella balsamica ed espettorante. In caso di tosse, raffreddore, asma, sinusite, bronchite e affezioni alle prime vie respiratorie si consiglia l’utilizzo di 5 gocce  in una pentola d’acqua calda, per inalare i preziosi vapori balsamici. Inoltre si consiglia di porre un paio di gocce di olio essenziale di Pino silvestre sul fazzoletto per inalare a piacimento la gradevolissima profumazione.

L’olio essenziale di pino è tonificante: viene utilizzato per allontanare il senso di stanchezza in quelle persone sotto stress o affaticate, oppure in caso di insonnia, apatia, depressione ed esaurimento nervoso.

L’olio essenziale di pino è inoltre un buon antisettico: oltre ad essere un valido diuretico e antinfiammatorio delle vie urogenitali, è ottimo per curare cistite, uretrite e leucorrea. Secondo alcune ricerche sarebbe persino efficace contro il cancro all’intestino.

Questo olio essenziale è particolarmente indicato anche come olio da massaggio, in quanto è in grado di favorire la circolazione del sangue ed è un buon rimedio per contusioni, distorsioni e strappi muscolari. In presenza di reumatismi è consigliabile massaggiare le zone doloranti con una miscela composta da un cucchiaio di olio di mandorle dolci e 1-2 gocce di olio essenziale di pino silvestre.

Come per ogni essenza, bisogna utilizzarlo con cautela e moderazione in quanto  potrebbe irritare la cute e le mucose delle vie respiratorie. Atossico, non irrita (salvo in concentrazione), ma può causare sensibilizzazione. Evitare l’olio di pino silvestre in presenza di allergie che si manifestano sulla cute.

 

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post