Palloncini per le feste: si possono gonfiare con aceto e bicarbonato

Palloncini per le feste: si possono gonfiare con aceto e bicarbonato

In occasione di una festa di compleanno o altro i palloncini recitano un ruolo importante, diventano un’attrazione quasi ipnotica per i bambini. Solitamente vengono gonfiati con l’elio in modo che restino sospesi in aria, ma per chi non abbia questa possibilità c’è un modo bizzarro e divertente che stupirà grandi e piccini.

ThinkstockPhotos-510579128

Esiste una tecnica fai da te per gonfiarli e ottenere lo stesso effetto dei palloncini gonfiati con l’elio. Basterà procurarvi del bicarbonato di sodio e dell’aceto bianco. La preparazione avrà un qualcosa di scenografico degno di nota e che lascerà a bocca aperta soprattutto i più piccoli. Vediamo insieme come fare…

Per gonfiare 20 palloncini serviranno:

  1. 500 g di bicarbonato di sodio
  2. 500 ml di aceto bianco
  3. Una bottiglia da 1 o 2 litri
  4. Due imbuti
  5. 20 palloncini

Aiutandovi con uno dei due imbuti versate l’aceto in una bottiglia, mentre con l’altro imbuto versate il bicarbonato. Dopo di che chiudete il collo della bottiglia con la bocca del palloncino. A questo punto, grazie all’effetto chimico dell’aceto e del bicarbonato, si sprigionerà anidride carbonica che farà gonfiare il palloncino quasi per magia. Quando il palloncino sarà ben gonfio staccate l’apertura del palloncino dalla bottiglia e passate ai successivi.

Video

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post