Pasta agli asparagi

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pasta agli asparagi
LA PREPARAZIONE

 

1

Mettere sul fuoco una pentola con acqua che servirà per cuocere la pasta. Lavate ed asciugate bene gli asparagi. Tagliate le estremità più dure e dal colore chiaro. Poi eliminate la parte esterna del gambo con un pela patate o se preferite anche con un coltello. Prendete gli asparagi e allineateli in un mazzetto, quindi tagliate i gambi a piccole rondelle lasciando intere le punte.

2

A questo punto mondate e tritate finemente lo scalogno. Procedete prendendo una padella antiaderente: versatevi un filo di olio e fate soffriggere per pocp lo scalogno. Mescolate di tanto in tanto e unite un mestolo di acqua di cottura per farlo appassire senza il rischio che si bruci.

3

Aggiungete gli asparagi tagliati e le punte. Salate e pepate, mescolate e versate uno o due mestoli di acqua calda, quindi lasciate cuocere con il coperchio per 10-15 minuti a fuoco moderato.

4

Mentre gli asparagi cuociono, preparate la pasta. Quando sarà al dente trasferitela nella padella dove avete cotto gli asparagi aiutandovi con una schiumarola e mescolate.

5

Infine aromatizzate con le foglioline di timo e il parmigiano grattugiato, se necessario bagnate con pochissima acqua di cottura, mantecate e poi spegnete il fuoco

6

Buon appetito!

tasty pasta with asparaguson

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post