Pasta alla norma: versione light ed estiva. Ricetta cremosa, golosissima

Arriva una rivisitazione in chiave estiva della pasta alla norma: si tratta di una bontà cremosa talmente buona da sciogliersi in bocca.

Pasta alla norma: la ricetta
Pasta alla norma (Foto Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gusto, freschezza, colore e sapore irresistibile. Arriva una rivisitazione estiva della pasta alla norma (tipica della tradizione culinaria siciliana): si tratta di un primo mozzafiato, dal gusto irresistibile. Inoltre questa preparazione ha il pregio di avere un basso apporto kcal, senza rinunciare al gusto.

Oltre a essere molto buona, questa ricetta è davvero semplice da realizzare e pertanto è ideale da preparare in estate, stagione in cui spesso cala la voglia di cucinare con le temperature elevante e l’aumento del tempo trascorso fuori casa, tra mare e uscite con gli amici.

Pasta alla norma estiva: la ricetta

Grazie a facili step si crea una pasta alla norma estiva golosa e colorata: protagonisti pomodori, melanzane e frutta secca, è una bontà stratosferica.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tagliare melanzana ricetta torrette
Tagliare la melanzana (Foto di Polina Kovaleva da Pexels)

INGREDIENTI

  • 400 g di fusilli
  • 400 g di pomodori
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 250 g di pomodori datterino
  • 65 g di frutta secca sgusciata non salata
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 melanzana
  • ricotta salata q.b.
  • olio q.b.
  • sale

PROCEDIMENTO (circa 40 min)

Si parte lavando la melanzana, tagliandola a fettine sottili per poi grigliarle. Intanto si tagliano i pomodori datterini a rondelle, mischiandoli poi con aglio tritato, basilico, sale e olio.

Si puliscono gli altri pomodori e si mixano insieme a frutta secca, basilico, olio e sale: si deve ottenere un pesto cremoso. 

Arriva il momento di cuocere la pasta e una volta pronta si aggiunge il composto cremoso creato con i pomodori e la frutta secca.
Mischiato il tutto per bene si aggiunge il composto realizzato con i pomodori e le melanzane per completare infine con l’aggiunta della ricotta.

carboidrati complessi cosa sono
Fusilli (Marina Leonova da Pexels)

Ecco che questa delizia è pronta per essere gustata: è talmente buona che sarà un successo conquistando tutti al primo boccone. Risultato assicurato, nessuno saprà resistere.

Gestione cookie