Patate al forno: così non le avete mai preparate, veloci e gustosissime

0
25
Patate al forno: così non le avete mai preparate, veloci e gustosissime (Fonte foto:Pixabay)
Patate al forno: così non le avete mai preparate, veloci e gustosissime (Fonte foto:Pixabay)

Patate al forno, così non le avete mai preparate: tanto facili quanto veloci, ecco come preparare il gustosissimo contorno che piacerà a tutti

Patate al forno: così non le avete mai preparate, veloci e gustosissime (Fonte foto:Pixabay)

Tutti le amiamo, dai grandi ai piccini si può dire che questo contorno sia ben apprezzato da tutti. Fritte, al forno, arrosto, quando si portano in tavola è sempre una festa! Scommetto che in questo modo però non le avete ancora preparate, allora allacciamoci il grembiule e andiamo in cucina. Scopriamo insieme la ricetta.

LEGGI ANCHE >> Rotolo di patate con cuore filante: piacerà anche ai bambini

Patate al forno, le avete mai preparate in questo modo?

Le patate sono uno dei  contorni che più spesso portiamo sulle nostre tavole. Tante sono le varianti di questo tubero, ma quelle a pasta gialla sono sicuramente le più utilizzate. Oggi le prepareremo in un modo diverso, che risulterà in ogni caso di semplice esecuzione e che vi costringerà a prepararne almeno una teglia in più! Le prepareremo al forno, non toglieremo la buccia e non le taglieremo. Quello che ci servirà saranno semplicemente delle patate di grandezza media, aromi come rosmarino, aglio, salvia, sale, pepe ed olio. Per prima cosa, sbollentiamo le patate in una pentola con abbondante acqua, lasciamole sul fuoco per circa 25/30 minuti. Quando si saranno leggermente ammorbidite, le scoliamo e le facciamo leggermente raffreddare. Trascorso un po’ di tempo, preriscaldiamo il forno a 180° e su una teglia rivestita di carta forno poggiamo le patate. Con una forchetta, facciamo pressione sulle patate e ‘schiacciamole’, non rimuoviamo la buccia e non tocchiamole. Quando avremo eseguito quest’azione su tutte le patate, provvediamo ad insaporirle con gli aromi che abbiamo scelto. In ultimo saliamo, pepiamo ed aggiungiamo un filo d’olio e se preferite un pizzico di pan grattato. Inforniamo e facciamo cuocere fin quando non noterete una crosticina esterna. A quel punto sforniamo, facciamo intiepidire e serviamo!

Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM >> LO TROVI PROPRIO QUI