Pesce spada gratinato, aggiungi questo ingrediente segreto: cambia tutto

Il pesce spada gratinato è un secondo piatto amato e gustosissimo, ma con questo ingrediente il successo è garantito. Ecco come farlo.

pesce spada gratinato ricetta
Pesce spada gratinato (Foto di avenue49 AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il pesce spada gratinato è un secondo piatto gustoso, tipico del Sud Italia, perfetto da servire per una cena in famiglia.

Un piatto amatissimo, ma che se non fatto nel modo giusto, può riservarci delle spiacevoli sorprese. In questa ricetta però, l’aggiunta del sughetto come condimento al pesce spada rende questo piatto davvero unico.

La ricetta è facilissima da seguire, basterà panare il pesce e metterlo in forno, e mentre questo cuoce, preparare il sughetto gustoso che ci servirà per condirlo!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo secondo piatto ricco di gusto.

Pesce spada gratinato, ingredienti e procedimento

Il pesce spada gratinato si può conservare in frigorifero e va consumato entro 24 ore dalla cottura. Se amate il piccante, potete aggiungere alla panatura un pizzico di peperoncino o paprika.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pesce spada gratinato ricetta
Pesce spada (foto di pieropoma AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

  • 2 fette di pesce spada
  • 6/7 pomodori ciliegino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • La scorza grattugiata di 1 limone
  • Pangrattato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Origano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa prendiamo un piatto capiente e al suo interno mettiamo il pangrattato, la scorza grattugiata di limone, il prezzemolo tritato, il sale ed il pepe.

Prendiamo le fette di pesce spada e ungiamole da entrambi i lati di olio extravergine di oliva, poi paniamole nel mix di pangrattato e infine disponiamole su una pirofila oliata sul fondo. Aggiungiamo ancora un filo d’olio e inforniamo a 180° per circa 20 minuti. 

Nel frattempo, dedichiamoci alla preparazione del sughetto. Prendiamo i pomodorini, laviamoli e dividiamoli a metà, dopodiché mettiamoli in padella con un giro d’olio e lo spicchio d’aglio, i capperi, il sale e l’origano e lasciamo cuocere per circa 15 minuti.

pesce spada gratinato ricetta
Pomodori ciliegino (foto di Ivanna Pavliuk AdobeStock)

Quando il pesce spada sarà cotto, sforniamolo e aggiungiamo il sughetto gustoso, quindi portiamolo in tavola e gustiamolo ancora caldo.