Pesto di finocchietto e zenzero, un gusto freschissimo e saporito

PREPARAZIONE:20 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pesto di finocchietto e zenzero, un gusto freschissimo e saporito

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 40 g foglie di finocchietto selvatico
  • 50 g olio extravergine d'oliva
  • 10 g pinoli
  • un pizzico di sale grosso
  • un pezzetto di zenzero fresco
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • mezzo spicchio d'aglio
  • succo di mezzo limone

Come preparare il pesto di finocchietto e zenzero, il procedimento passo passo

Il pesto di finocchietto e zenzero è davvero semplice e veloce da preparare. E’ utilizzato sia come condimento per la pasta che per insaporire i secondi piatti sia di carne che di pesce. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Sciacquate il finocchietto, eliminate le foglie quelle marce e ponetelo in una ciotola. Sbucciate lo zenzero e riducetelo a pezzettini.

2

Ponete l’aglio senza l’anima nel mortaio insieme al sale grosso e allo zenzero e tritate il tutto con il pestello. Nel mentre, unite i pinoli pochi alla volta, le foglie di finocchietto e il succo di limone.

3

Infine, insaporite con il parmigiano grattugiato e l’olio. Lavorate ancora fino ad ottenere una cremina omogenea.

4

Il vostro pesto di finocchietto e zenzero è pronto per essere utilizzato!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post