Polpette alla puttanesca: così buone e succose non le avete mai mangiate

Avete mai provato le polpette alla puttanesca? Siamo sicuri che di più buone e succose non ne avete mai mangiate. Ecco la ricetta.

polpette ricette sfiziose
Polpette alla puttanesca (Foto da Adobestock di dusk)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le polpette sono uno dei secondi più amati ed utilizzati nella cucina nostrana. Uno dei piatti talmente tanto radicato nella tradizione italiana che praticamente ogni regione dello stivale ha la propria ricetta.

Versioni diverse, a base di carne, pesce o verdure, che rendono il unico risultato: deliziosi praline più o meno grandi che vanno deliziare anche i palati più difficili. A proposito di versioni particolari e diverse, avete mai provato le polpette alla puttanesca? Siamo sicuri che più succose e buone di così non ne avete mai assaggiate. Ecco la ricetta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette con sugo alla puttanesca

E, quindi, non solo pasta ma anche polpette a base di carne immerse nel sugo alla puttanesca. Preparate il pane, perché qui la scarpetta è d’obbligo.

carne macinata per polpette
Carne macinata (foto da pexels di angele-j)

INGREDIENTI

Per le polpette:

  • 250 g carne macinata di maiale
  • 250 g carne macinata di vitello
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP
  • 2 fette di pane bianco in cassetta
  • Sale e pepe qb.

Per il sugo alla puttanesca:

  • 300 ml passata di pomodoro
  • 10 pomodorini datterini
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di olive denocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • Prezzemolo qb.
  • Olio extravergine d’oliva qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Iniziamo dalla preparazione del sugo; quindi in un tegame capiente versiamo un filo di olio evo, aggiungiamo uno spicchio di aglio e lasciamo rosolare. A fiamma bassa, si aggiungono poi i capperi, le olive denocciolate e infine la passata. Aggiustiamo di sale, mescoliamo, copriamo con coperchio e lasciamo cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo, in una terrina capiente versiamo le carni macinate, l’uovo, un pizzico di sale, del pepe, il parmigiano e il pane prima ammollato nell’acqua per qualche minuto e poi strizzato. Impastiamo e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti, a questo punto cominciamo a ricavare le polpette della grandezza desiderata.

Man mano che prepariamo le polpette le aggiungiamo al tegame con il sugo. Da parte laviamo e tagliamo a in quattro parti i datterini e una volta pronti aggiungiamoli tutti insieme nel tegame.

polpette cottura perfetta
Cottura delle polpette con sugo (foto da pexels di gary-barnes)

Lasciamo continuare la cottura per altri 20 minuti, sempre a fiamma bassa, avendo l’accortezza di girarle di tanto in tanto.

Trascorso questo tempo, spegniamo aggiungiamo del prezzemolo sminuzzato, impiattiamo e serviamo le polpette alla puttanesca ben calde accompagnate dal loro sughetto.

 

Gestione cookie