Pasta alla puttanesca, la ricetta tradizionale tipica della cucina napoletana

Lo storico piatto napoletano con la sua storia e il suo inconfondibile sapore mediterraneo che conquista italiani e turisti è semplice da preparare e anche molto veloce. Scopriamo la ricetta.

pasta puttanesca ricetta
Pasta alla puttanesca (Pinterest@azestforlife.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Sfogliatelle con crema pasticcera e amarene, una vera delizia pronta in 5 minuti
  2. Ciambella salata, morbida e gustosa: perfetta per Pasqua
  3. Pasqua 2022, arriva la capsule collection pasquale firmata da Alessandro Borghese

La pasta alla puttanesca, nello specifico gli spaghetti, è questo il tipo classicamente usato, è un piatto che nasce a Napoli.

Ha un’origine in tempi ormai abbastanza remoti, sembra che questo primo piatto sia un’evoluzione nel nome più che nella sostanza della pasta con olive e capperi di cui si trova traccia già nel manuale di Cucina teorico – pratica di Ippolito Cavalcanti agli inizi del XIX secolo.

Un secolo dopo poi gli fu dato il nome di puttanesca perché era un piatto che le prostitute erano solite preparare per i loro clienti nei quartieri di Napoli dove c’erano le case in cui svolgevano la loro attività.

La pasta alla puttanesca ha un condimento abbastanza semplice che si compone di salsa di pomodoro, aglio, capperi, olive, soprattutto olive nere di Gaeta.  Poi esiste la versione che viene fatta in Lazio che prevede anche le acciughe sotto sale.

Questo piatto è molto gustoso, con i sapori tipici mediterranei e si prepara molto velocemente. Mentre l’acqua per la pasta si riscalda si fa il condimento che sarà pronto nel tempo in cui anche gli spaghetti saranno cotti.

Condimento e pasta vanno poi a unirsi a creare questa composizione saporita e gustosa. Ecco allora che andiamo a conoscere la ricetta e capire come prepararla.

Ingredienti e preparazione della pasta alla puttanesca

Per una buona pasta alla puttanesca conta molto che gli ingredienti siano di buona qualità. La salsa di pomodoro è la base del piatto per cui bisogna accertarsi di fare un buon sugo. Ecco la classifica delle passate di pomodoro migliori attualmente in commercio nei nostri supermercati.

salsa pomodoro ricetta pasta puttanesca
Salsa pomodoro (Foto tomatosoup-g2fe8d5618_640 da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 150 g di olive nere di Gaeta
  • 2 cucchiai di capperi
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La prima cosa da fare è in una padella ampia mettere i cucchiai d’olio e gli spicchi d’aglio sbucciati. Aggiungere anche il peperoncino e lasciar soffriggere leggermente, per 1 minuto.

Poi, eliminare il peperoncino e aggiungere le olive, denocciolate e tagliate a metà. Unire anche i capperi sciacquati dal loro sale e asciugati.

Nel frattempo mettere l’acqua per la pasta a scaldare. Salare e mentre si attende che arrivi a bollore, aggiungere la passata di pomodoro al soffritto.

Lasciar cuocere a fuoco medio e aggiungere il ciuffo di prezzemolo tritato. Intanto cuocere gli spaghetti e scolarli al dente.

Quindi versarli nella padella con la salsa e aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura per rendere più fluido il condimento.

olive nere ricetta pasta puttanesca
Olive nere (Foto di Manfred Richter da Pixabay)

Mescolare ed amalgamare bene per circa 2 minuti. Non rimane che impiattare, servire e gustare questo piatto semplice da fare ma buonissimo e classicissimo.

(Romana Cordova)