Polpette vegetariane agli asparagi: golose delizie, nessuno saprà resistere

Le polpette vegetariane agli asparagi sono una delizia da batticuore con cui si dimostra come la cucina vegetariane sia molto gustosa, sfatando qualsiasi falsa credenza.

Polpette vegetariane agli asparagi: golose delizie, nessuno saprà resistere
Polpette (Foto Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta pancake alla Nutella®, la deliziosa ricetta di Benedetta Rossi
  2. Caffè Nap, bere caffeina prima di un pisolino? Ecco perchè dovremmo farlo sempre, incredibile!
  3. Risotto con le poveracce, la variante del classico piatto alle vongole

Facili da preparare, gustose e super sceniche. Le polpette vegetariane sono un piatto super buono da servire sia come contorno, sia come sfizioso stuzzichino nell’ambito di un aperitivo gourmet.

In questa versione sono proposte a base di asparagi: si tratta di una ricetta molto semplice che dimostra quanto sia buona la cucina vegetariana, sfatando qualsiasi falso mito.

Spesso infatti questo stile alimentare viene indentificato con qualcosa di poco saporito, ma in realtà non è così: in questo caso con ingredienti vegetariani si creano delizie uniche.

Polpette vegane agli asparagi: la ricetta

Dal gusto all’impatto visivo. Le polpette vegane sono delizie da batticuore: ecco come realizzarle in facili step.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Asparagi (Foto di Peggychoucair da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 70 g pangrattato
  • 250 g asparagi
  • 10 g pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale q.b.
  • pepe e spezie a piacere

PROCEDIMENTO (circa min 20 preparazioni, 20 cottura)

Si parte pulendo gli asparagi per poi tagliandoli in modo sottile e cuocerli a vapore fin tanto che non sono teneri.

Fatti raffreddare si rendono come una purea – aiutandosi con una forchetta – per poi aggiungere il pangrattato, l’olio, il formaggio grattugiato.

Si aggiunge un filo d’acqua per poi aggiungere le uova e creare un composto da lavorare con le mani: si appoggiano sulla padella antiaderente. Vanno cotte per venti minuti a 200 gradi.

polpette melanzane cuore filante riicetta
Polpette  (foto di romanadr da AdobeStock)

Una volta che sono dorate, le polpette sono pronte per essere gustate facendo il pieno di gusto mozzafiato. Il successo è assicurato, nessuno saprà resistere, una delizia tira l’altra: il risultato è assicurato, tutti i commensali ne saranno conquistati. Il bis è garantito: se si vuole fare un figurone questa soluzione è l’ideale. Facile, veloce è anche molto scenico.

Gestione cookie