Polpo alla paprika

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Polpo alla paprika
LA PREPARAZIONE

 

1

Pulite il polpo e mettetelo in una casseruola con abbondante acqua; aggiungete l’alloro lavato, la cipolla mondata e tagliata in 4, qualche grano di pepe e lasciate cuocere su fuoco molto basso per un’ora.

2

Fate raffreddare il polpo nell’acqua di cottura, poi spellatelo e tagliatelo a pezzi. Mettetelo su un piatto da portata, salatelo se necessario, profumatelo con una macinata di pepe e spolverizzatelo di paprica: aggiungete l’aglio sbucciato e tagliato a fettine sottilissime e irrorate di olio.

3

Mondate il peperone privandolo del picciuolo, dei semi e delle nervature bianche, lavatelo e riducetelo a listarelle, poi distribuitelo sul polpo preparato; coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per qualche ora.

4

Prima di servire, profumate il polpo con qualche fogliolina di basilico lavata e asciugata.

polpo alla paprica

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post