Pressione alta: due frutti verdi sono di grande aiuto

Pressione alta: due frutti verdi sono di grande aiuto

L’ ipertensione arteriosa raramente ha sintomi evidenti, quindi molte persone con questa condizione possono averla senza saperlo. Il modo migliore per scoprirlo è controllare regolarmente la pressione del sangue, a casa o dal tuo medico di famiglia. L’ipertensione può essere spesso prevenuta o ridotta mangiando in modo sano. Gli esperti raccomandano di ridurre la quantità di sale che si mangia e di mangiare molta frutta e verdura.

Un frutto in particolare che ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna è il kiwi. Una dose giornaliera di kiwi può ridurre la pressione del sangue nelle persone con livelli anche leggermente elevati. I ricercatori hanno confrontato gli effetti di mela e kiwi su persone con una pressione del sangue leggermente alta. I risultati hanno mostrato che mangiare tre kiwi al giorno per otto settimane ha portato a una riduzione più significativa della pressione sanguigna, rispetto al consumo di una mela al giorno per lo stesso periodo di tempo.

I ricercatori hanno concluso che le sostanze bioattive nei kiwi hanno causato la riduzione della pressione. Un altro studio ha rilevato che una dieta con una porzione di pistacchi al giorno ha contribuito a ridurre la pressione sanguigna. Ma se avete intenzione di mangiare pistacchi, è meglio optare per il tipo non salato, perché il sale può avere un impatto negativo sulla pressione sanguigna.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post