Ravioli con Crema di Carciofi

PREPARAZIONE: 120 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Difficile COSTO: Basso
Ravioli con Crema di Carciofi
LA PREPARAZIONE

PREPARAZIONE

Per preparare i vostri Ravioli con Crema di Carciofi mischiate ricotta, pecorino, scorza di limone grattugiato e formaggio insieme e riponete in frigo.

Ora preparate la fasta mettendo la farina su un piano con un buco al centro dove aprire delle uova, con la maggiorana.

Impastate aggiungendo altra farina e date forma ad un panetto allungato, continuando così per 15′, poi fate riposare per mezzora.

Ora riprendete la pasta e stendetela col mattarello, conservando però la sua forma rotonda girandola di continuo.

Una volta che risulterà sottile, avvolgetela attorno al mattarello e premete con le mani girando dall’esterno all’interno della pasta.

Ora piegatela a metà e segnate il centro per capire dove farcire col ripieno, mentre la parte non interessata andrà avvolta su se stessa.

Farcite e ricoprite, poi fate fuoriscire l’aria e sigillate per bene, dopodiché lasciate riposare per un’altra mezzora.

Nel frattempo approntate il sugo con olio extravergine d’oliva in cui immergere i carciofi puliti e senza punta, tagliati a spicchi con un pò di aglio.

Fate rosolare per qualche minuto e se serve aggiungete del brodo, poi aggiustate di sale e pepe e mixate il tutto con aglio ed un pò di olio.

Dopo aver frullato dovrete aver ottenuto una bella crema da bagnare ancora con poco brodo se dovesse essere troppo asciutta.

Prendete il resto del carciofo ed infarinatelo, poi friggete in olio di semi di arachidi ed in seguito scolateli.

Tocca poi alla pasta: lessatela ed infine conditela con la crema di carciofi, per poi tostare le mandorle ed unire il tutto.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post