Ricciarelli alle nocciole

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 12 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Ricciarelli alle nocciole
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il tritare le nocciole, ponetele in un mixer insieme allo zucchero, alla buccia grattugiata di tre mandarini e alla farina e frullate fino a ridurre il tutto in polvere.

Adesso preparate lo sciroppo. Mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero, mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando lo zucchero non s sarà sciolto.

A questo punto versate le polveri in una terrina, aggiungetevi lo zucchero a velo e il lievito e mescolate in modo da mischiare le polveri

Adesso unitevi un albume e lo sciroppo che avete preparato in precedenza e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Dividete l’impasto in parti da 30 grammi ciascuna e date una forma rettangolare.  Passate i vostri ricciarelli alle mandorle nello zucchero a velo, adagiateli su una teglia da forno rivestita con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 150° per circa 12 minuti.

Al termine della cottura sfornate i vostri ricciarelli alle mandorle e lasciateli raffreddare prima di portarli in tavola. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post