Risotto di San Valentino: la ricetta facile e golosa da dedicare al tuo innamorato

0
27
risotto san valentino
La ricetta romantica del risotto di san valentino

Prepara per la cena di San Valentino un golosissimo risotto. Facile, leggero e super saporito, vedrai come conquisterai il tuo innamorato!

San Valentino si avvicina e ci stiamo già organizzando per capire come passarlo al meglio con il proprio partner. Chi purtroppo era abituato a cenare fuori a base di pesce o fare un piccolo viaggetto, quest’anno dovrà fare i conti con i vari divieti per contenere il Coronavirus. Ecco perché la soluzione migliore è quella di organizzare una cena a casa, dedicando un po’ di tempo alla persona che amiamo di più al mondo. Oggi vogliamo proporvi una ricetta davvero molto golosa e soprattutto semplice, alla portata di tutti. Per prepararlo avremo bisogno di:

  • 500 gr di riso ribe;
  • 200 gr pesto di basilico;
  • 100 gr di gamberetti sgusciati più 2 gamberoni interi;
  • 1 cipolla bianca;
  • 50 gr di burro;
  • 70 gr di parmigiano;
  • 1L di brodo vegetale;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • Sale, pepe, scorza di limone q.b.

LEGGI ANCHE: Cozze fritte con sorpresa: l’antipasto che non ti aspetteresti, pronto in 20 minuti

Risotto di San Valentino: preparalo in questo modo sfizioso, la tua serata romantica sarà super speciale

La preparazione del risotto non è poi così difficile, basterà seguire i giusti passaggi ed accorgimenti. Seguiamo la ricetta passo per passo:

SEGUICI SU FACEBOOK PER RIMANERE AGGIORNATO SU TRUCCHI E RICETTE

risotto san valentino
Aggiungiamo al soffritto anche 1 zucchina tagliata a cubetti, sarà un connubio perfetto con i gamberetti!
  1. Tritiamo finemente la cipolla e rosoliamola in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva. 
  2. Quando sarà ammorbidita versiamo il riso facendolo tostare qualche minuto fin quando i chicchi non risulteranno bianchi.
  3. Sfumiamo con il vino bianco, lasciamo evaporare la parte alcolica ed uniamo 2 mestoli di brodo.
  4. Saliamo, pepiamo ed uniamo il pesto facendolo sciogliere a dovere insaporendo completamente il riso. Grattugiamo la scorza di limone e portiamo a cottura il riso, unendo qualche mestolo di brodo ogni qualvolta si asciughi.
  5. Quando il riso sarà quasi cotto, aggiungiamo i gamberetti ed i gamberoni, si cuoceranno negli ultimi minuti di cottura insieme al riso. Spegniamo il fuoco, aggiungiamo il burro ed il parmigiano e procediamo a mantecare. Serviamo impiattando su di un piatto piano grattugiando ancora un po’ di scorza e qualche scaglia di mandorla. Vedrete che bontà!