Ritirati lotti di alcuni marchi salumi conosciuti: non mangiarli, è pericoloso!

Sono stati ritirati alcuni lotti di noti marchi di salumi; i dettagli sui ritiri e cosa possono comportare per la salute. Attenzione a non mangiarli!

ritiri alimentari salumi
Ritiro lotti di salumi (foto realizzata con befunky)

Continua i richiami alimentari da parte del Ministero della Salute che questa volta dà comunicazione del ritiro di alcuni lotti di salumi di due marchi ben conosciuti e che si trovano nei supermercati della grande distribuzione.

Il rischio è quello microbiologico e nello specifico sono stati ritirati un lotto di Coppa di Suino, tolto dal mercato per la possibile presenza di Listeria Monocytogenes, e di alcuni lotti di Salame, ritirati invece per probabile contaminazione da salmonella.

Come ormai sappiamo entrambi i tipi di batteri possono causare sono pericolosi e possono causare anche seri danni alla nostra salute. In entrambi i casi, le infezioni provocate possono causare sintomi come febbre, nausea, dolori muscolari e nei casi più gravi infezioni alle meningi. Meglio, insomma, non ingerirli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dettagli sui lotti ritirati

Vediamo, quindi, nello specifico quali sono i lotti ritirati dal mercato e dove è stato possibile acquistarli.

salame ritirato salmonella
Tagliere di salame (foto da pixabay di RitaE)

Entrando, allora, nello specifico: del salame sono stati ritirati i lotti a marchio Smapp. I prodotti oggetto di interesse sono il Salame Campagnolo, il Salame Campagnolo Gourmet e il Salame Campagnolo Le Selezioni.

LEGGI ANCHE-> Cenone 2022, quanto costa mangiare da Canavaciuolo a Villa Crespi

Il lotto incriminato ha il numero 3568, con peso di unità di vendita di 270 grammi e distribuiti da Aldi S.r.l. e Iperal. A causa della possibile presenza di salmonella, il Ministero della Salute e il produttore –  Smapp S.p.a. con stabilimento sito a Trezzano sul Naviglio (Milano), in via Circonvallazione, 7 – 20090 –  consigliano ai consumatori di non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto vendita acquistato.

LEGGI ANCHE -> Li mangi a Natale, ma possono costarti la vita. Il richiamo alimentare preoccupa

Per quanto riguarda, invece, la coppa di suino questa è a marchio Freschi per te. I lotti interessati sono quelli che riportano la dicitura “13/12/22 B” con scadenza il 13 dicembre 2022; il produttore è Jomi S.p.a. e lo stabilimento si trova a Bellizzi (Sa). Il peso dell’unità di vendita è di 100 grammi.

ritiro salame aldi
Panino al salame (foto da pizabay di juergen_s)

Anche in questo caso, per la possibile presenza di listeria si sconsiglia il consumo del prodotto e di riportarlo in una delle filiali Aldi in cui è stato acquistato. È inoltre possibile fare richiesta di rimborso anche in assenza di scontrino.